mercoledì 19 febbraio 2014

Blogtour Bianco e Nero II. I draghi del potere - 5° tappa!

Buon giorno cari lettori del blog, questo post doveva essere pubblicato ieri pomeriggio (ma volevi che blogger funzionasse??? ahahahhaa Debora troppo bello aspetta e spera!) comunque è con mio immenso piacere ospitare nel mio salottino una delle tappe del blogtour di P. Marina Pieroni.. L'anno passato vi avevo recensito il primo magnifico libro Bianco e Nero I. Il potere dei draghi (QUI la recensione da 5 fiorellini su 5) e ora finalmente sta per uscire il secondo e io... aaaaaaaaah *A* non vedo l'ora di ritrovare Gilbert o Gideon (come lo chiamo io poverino ;p ) in uscita il 1 marzo!!!! *_* 
In attesa ecco a voi la colonna sonora di Bianco e Nero I... Buona lettura! 



La musica nelle Cronache dalle Terre di Arret è estremamente importante, alcune colonne sonore (quelle di alcuni autori morti da almeno 70 anni) sono nominate nel testo.
Altre hanno accompagnato la stesura del libro, o meglio… hanno accompagnato la mia immaginazione e hanno ispirato quelle scene.
Questo è un piccolo elenco di musiche presenti nel brano (o presenti in modo ‘celato’). L’elenco è molto più ampio ma questa mi sembrava una selezione significativa.
Nelle prime pagine si legge immediatamente il nome di Strauss direttamente dai pensieri di Serenia.

Il ballo iniziò ufficialmente quando l’orchestra iniziò a suonare il Valzer d’onore.
Strauss, ovviamente!

"Serenia inarcò leggermente le labbra sarcastica, trovava tutta quella formalità patetica […]"
(Estratto da Bianco e Nero Parte I – Il potere dei draghi)

È il primo segno che ‘qualcosa non torna’ nelle Terre di Arret, visto che viene nominato un personaggio realmente esistito. 
Ah, il Valzer in questione è il famoso Wiener Blut (Sangue Viennese) di Johann Strauss appunto

Il Valzer che ballano Gilbert e Morea, invece, è Gramofon di Eugen Doga.

Al castello nero, in biblioteca, tra Serenia e Danase avviene un piccolo importante avvenimento. I due ragazzi ballano su una musica che giunge da un pianoforte di cui Serenia ignora posizione ed esecutore.
La scena sembra solo di contorno, in realtà getta le basi per il rapporto tra la Principessa e il migliore amico di Gilbert.

“Sembri un angelo” la voce di Danase, leggera come un soffio di vento, la riportò alla realtà “cosa ci fai in questo castello?”.
Lei aprì gli occhi, lui era appoggiato a delle scale di legno, con le braccia conserte. La luce del sole che entrava da un lucernario rendeva i suoi occhi di un verde brillante. […]
[…] Si presero tra le braccia, delicatamente, quasi senza toccarsi, e iniziarono a danzare sulle soavi note che aleggiavano nell’aria.
Piccoli passi leggeri, appena accennati, l’armonia dei suoni erala musica erae intorno e dentro loro. Si allontanarono, tenendosi per una sola mano, lui le fece fare una piroetta, lei rise; poi si avvicinarono di nuovo, finché la musica non cessò e il ballo terminò con un inchino.
(Estratto da Bianco e Nero Parte I – Il potere dei draghi)

La musica che ballano i due ragazzi è di Yiruma – River flows in you

Ma è il tango uno dei protagonisti musicali di Bianco e Nero. Sulle musiche di Itzhak Perlman danzano Gilbert e Serenia.

Tango - Link

Un altro degli artisti nominati e realmente esistiti è  Beethoven e la sua Sonata al chiaro di Luna. (Sonata per pianoforte n.14) 

“Sono tuoi quegli spartiti?”.
Lui si allontanò e guardò a sua volta le carte sul tavolo, poi si girò verso di lei “vieni” le disse appoggiandole una mano dietro la schiena. La condusse presso il pianoforte, invitandola a sedere accanto a lui sulla panca.
Lui si soffermò un attimo sul vestito strappato di sua moglie, poi sul suo collo e infine sui suoi occhi. E le sorrise dolcemente. Alzò il coperchio della tastiera e iniziò a muovere sapientemente le dita sui tasti bianchi e neri del pianoforte.
Dalle prime note Serenia riconobbe la ‘Sonata al chiaro di luna’ di Beethoven, una delle sue melodie preferite. La musica cresceva, le entrava dentro e la sua anima sembrava gridare. Quando Gilbert arrivò all’apice, alla parte più struggente ed emozionante del brano, spiegò le sue misteriose ali nere.
(Estratto da Bianco e Nero parte I – Il potere dei draghi)


E infine il momento in cui Serenia lascia Estretano e Fabian imbraccia la sua chitarra, suona e canta Sognami di Biagio Antonacci. 


Lui si recò nel punto in cui era solito suonare con i bambini, raccolse la sua chitarra da terra, sporca di sangue, persino il suo folletto blu era macchiato di rosso. Iniziò a suonare e cantare.
Pensami… sognami… ma non piangere per me recitava il testo.
E mai colonna sonora fu più appropriata per quello struggente addio.
(Estratto da Bianco e Nero Parte I – Il potere dei draghi)

A proposito… il folletto blu nominato è un… puffo! :D

E infine, so che vorreste avere novità su Bianco e Nero Parte II – I draghi del potere. Anche in questa seconda, e conclusiva, parte le musiche saranno un punto importante del libro. Ma quelle presentate e, soprattutto, i brani a cui si riferiscono sono troppo spoiler osi per poterveli presentare.
Ne ho scelto, quindi, solo uno… piccolissimo. Ma vi dico che riguarda una delle scena più importanti di tutto il libro, che si svolge accompagnato dal Lacrimosa di Mozart (Messa di Requiem in Re minore K 626)


Giftaway:

Dal 18 gennaio all’8 marzo si potrà partecipare al giftaway organizzato in concomitanza con il Blogtour.
Sarà possibile partecipare fino al 7 marzo alle ore 23.59.
Il vincitore avrà possibilità di scegliere DUE premi tra:
Il secondo e terzo vinceranno una copia in formato ebook (libro a scelta fra quelli in palio)

Copia cartacea di Bianco e Nero Parte I – Il potere dei draghi
- Copia cartacea di Gilbert
- Copia cartacea di Bianco e Nero Parte II – I draghi del potere (disponibile da aprile 2014)
-  Tazza da colazione Terre di Arret
 - Tappetino per il mouse Terre di Arret

Il vincitore sarà colui o colei che avrà ottenuto il punteggio più alto.

Partecipare è semplice:

Regole obbligatorie:
-         Lasciare un commento in almeno UNO delle tappe del Blogtour
-          Essere follower del blog dove si lascerà il commento
-          Essere follower del blog http://terrediarret.blogspot.it/
-          Essere fan della pagina Facebook  https://www.facebook.com/pages/Terre-di-Arret/129538727212180 (regola valida solo per gli iscritti Facebook)

Come guadagnare punti:
10 punti ogni commento sulle tappe del blog (sarà conteggiato max un commento per ogni blog)
5 punti blog partecipanti al blogtour di cui si è follower.
10 punti per ogni like alla pagina Facebook Terre di Arret
5 punti ogni condivisione sui social network  (rendere noto commentando sul blog) (Più condivisioni si fanno più punti si accumulano).


I risultati saranno resi noti l’8 marzo sul blog Terre di Arret.

*** *** ***

Carissimi anche questa tappa del blogtour si è conclusa purtroppo ma mi raccomando visitate la prossima ^_^ Vi lascio qui sotto il calendario per non perdere neanche una tappa :)

18/1 Gilbert e gli altri personaggi maschili (con inediti) BLOG: Atelier di una lettrice compulsiva
25/1 Personaggi femminili (con inediti) BLOG: I libri di Lo 1/2 Alla scoperta delle Terre di Arret BLOG: Stelle nell'Iperuranio 8/2 Bestiario - Le creature fantastiche BLOG: Penna d'oro 15/2 Colonna Sonora BLOG: Happy Red Book 22/2 Tappa a sorpresa BLOG: Blog in Tour... alla scoperta di artisti indipendenti 1/3 Giorno dell'uscita. Recensione in anteprima BLOG: Le passioni di Brully 8/3 I "Semi" . Da cosa sono nate le terre di Arret. BLOG: Terre di Arret

9 commenti:

Francycullen ha detto...

Sono pienamente d'accordo con te! La musica è una parte fondamentale quando si legge un libro, adoro immaginare canzoni che possano adattarsi perfettamente a determinate scene salienti! ;) Tornando alla colonna sonora di Bianco & Nero non posso che definirla se non con una parola: straordinaria! Conosco tutte le colonne sonore da te citate e sono tutte bellissime a modo loro, tuttavia, la mia preferita, è e rimanarrà Yiruma - Rivers flows in you. Lo so sono un'eterna romantica! ;)
Detto questo condivido su Facebook: https://www.facebook.com/francesca.bomparola1
Google+1: https://plus.google.com/u/0/103462213315737961593/posts

La mia e-mail è bomparola@alice.it

pazze booklovers ha detto...

Ma è davvero eccezionale questa tappa! La musica è davvero parte integrante di questo libro e si percepisce, ma è bello soffermarsi anche al di là della lettura.
Io amo Rivers flows in you e voglio proprio vedere come si evolverà il rapporto Danase e Serenia. Poi subito dopo c'è Sonata al chiaro di luna.
Ecco per quanto riguarda l'estratto di Bianco e Nero parte II con la musica, bè sono veramente curiosa. Anzi molto più che curiosa. Per fortuna ci manca poco al primo marzo!!!
_Miss D_
fb: https://www.facebook.com/libripazzebooklovers?ref=hl

Francycullen ha detto...

Come sempre dimentico i link di condivisione! :P
Facebook: https://www.facebook.com/francesca.bomparola1
Goohle+1: https://plus.google.com/103462213315737961593/posts?partnerid=ogpy0

Francesca Bontempi ha detto...

Tappa fantastica!! Ok, vi sembrerò scema, ma nel leggere Bianco e Nero parte I, non mi ero accorta che alla fine Fabian cantasse quella canzone! Ok, che stavo pensando a tutt'altro in quel momento, ma.. Non me l'aspettavo!! xD
La parte in cui Serenia balla con il mio Danase?? :3 Oooooh, mi sciolgo ancora se ci ripenso!! :3 :3 :3
Ok, torno seria! Mi piace molto questa cosa che la musica giochi un ruolo importante nella storia. Un giorno proverò a leggere il libro mettendo su la musica!! :D
Ho condiviso l'evento sulla mia bacheca! :D
https://www.facebook.com/francesca.bontempi.54?ref=tn_tnmn

ramona ha detto...

Bellissima tappa come sempre nn deludi mai...nn vedo l ora di leggere le altre tappe fino all attesissimo libro ....fantastico grazie \
Fatto tutto come nelle altre tappe}

Lady Debora ha detto...

Io personalmente non ascolto la musica mentre leggo perchè mi estraneo talmente tanto che arrivo al punto che non la sento ed è inutile ^^ però anche io come molte di voi amo Rivers flows in you <3_<3 dai ragazze manca poco al 1 marzo in cui ognuno di noi può tornare nelle Terre di Arret, per quanto mi riguarda accanto a Gilbert!!! *__* a Danase sapete non ci avevo mai pensato... mmmh

dada Baboia ha detto...

Uno degli elementi di intrigo sono anche le musiche o quanto meno gli autori che vengono citati come appunto strauss o beethoven, come per altri del primo libro sono cose che fanno subito arricciare le labbra perchè ci si aspetta che sia un libro fantasy visto l'inizio ma la curiosità poi mi ha spinto a cercare anche gli altri "errori" (che non sono perchè sono stati inseriti volutamente) ed è un po' come scovare i cammei che i ragazzi della disney inseriscono nei film solo che -essndo un libro- sono più facilmente individuabili.. però io mi sono divertita..!
A volte mi piacerebbe che assieme al libro venisse dato un cd con incise le tracce da seguire assieme alle parole.. una volta c'erano i cantastorie.. io quando ero piccina avevo queste fiabe raccontate dove c'era una persona che leggeva con sotto una musichetta a me basterebbe solo la musichetta ehehehehe..!


Followato il blog e condiviso su
Fb: https://www.facebook.com/creazioni.dada
G+: https://plus.google.com/103472404607230010351/posts
Twitter: https://twitter.com/DadaBaboia

ciccina.o ha detto...

Mi affascina sempre capire ed ascoltare i processi creativi degli autori e le musiche che gli hanno accompagnati!!
Sono follower come ciccina.o e ho messo il like alla pagina Facebook come Bianca Ossino.I link delle condivisioni sono:
https://twitter.com/BiancaOssino/status/439711678544883712
https://www.facebook.com/bianca.ossino/posts/539313416184998?stream_ref=10
https://www.facebook.com/ToccareIlCieloConUnLibro/posts/539313446184995?stream_ref=10
https://plus.google.com/u/0/102196748215217432500/posts/5Qiwcr7atGF

Emily Hunter ha detto...

Io i pezzi di Yiruma e quello è feramente bellissimo*^*
La sonata al chiaro di luna di Beethoven non ne parliamo, anni fa la mettevo su a ripetizione...e Lacrimosa di Mozart è semplicemente fantastica, apprezzo molto anche gli Evanescence che l'hanno ripresa*^*
è bello scoprire che artisti hanno influenzato le opere degli scrittori e poi mi piace molto il fatto che questi personaggi, realmente esistiti, siano stati inseriti...è un bel modo per omaggiare la loro bravura.
Sono follower del blog^^
https://twitter.com/anya2604/status/439776532488126465
https://www.facebook.com/emy.ly.7798/posts/214018275459197?stream_ref=10
https://plus.google.com/u/0/118226722462865524028/posts/9YuEwybci7y