Pagine

mercoledì 30 dicembre 2015

Recensione: "Distruggimi" di Chiara Cilli

Buonasera dopo un periodo di assenza dal Blog spero di essere tornata, purtroppo non con la stessa frequenza di prima perché a casa ci sarò solo la sera, ma ci sarò ^^ anche perché mi manca il mio salottino e mi mancate anche voi con i vostri commenti. . non vi ho dato neanche gli auguri di Buon Natale :( 

Distruggimi #2 
di Chiara Cilli

Genere: Dark Contemporaneo
Pagine: 262
Prezzo eBook: € 4.99 
Prezzo cartaceo: € 10.94

Voto: 4/5

Trama: Credevo di essere sopravvissuta all'orrore. Mi sbagliavo.
Credeva di potermi sfuggire. Ma non ha scampo da me.
Non riesco a liberarmi di lui.
Non le permetterò di cacciarmi dalla sua mente.
È nella mia testa, nel mio sangue, nelle mie ossa.
È un mostro che vuole impossessarsi della mia anima e farla a brandelli.
Henri Lamaze è l'incubo di morte da cui non sarò mai in grado di svegliarmi.
Aleksandra Nikolayev è l'ultimo demone che devo sconfiggere.
Questa volta non riuscirò a contrastare il suo veleno.
Questa volta sarò io a non sopravvivere a lei.
È finita.
E non posso accettarlo.


**Attenzione**


Romanzo Dark Contemporaneo
Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente, linguaggio forte e rapporti sessuali di dubbio consenso o non consensuali. Non adatto a persone sensibili al dolore e alla schiavitù.

N.B. Possibili spoiler se non avete letto il primo volume!!!!
Se il primo volume mi aveva colpita e sbalordita perchè era la prima volta che mi imbattevo in questo genere e comunque mi era piaciuto tantissimo, in questo volume sapevo cosa avrei trovato e le mie aspettative erano altissime e.. non sono state deluse minimamente!!! *_*

Alexandra è appena tornata a casa, dopo esser scappata da Henry Lamaze e dal loro castello, con ancora in mente quello che le è successo e  quello che ha dovuto fare per fuggire.

I due protagonisti in questo secondo volume prendono coscienza che il loro sarà sempre un rapporto di attrazione/odio; si cercano, si desiderano ma si odiano poi per quello che sono per quello che l'altro rappresenta. Entrambi non possono fare a meno di avere l'altro come un chiodo fisso che cercano disperatamente di schiodare dalla parete e allora nel tentativo di riuscirvi si feriscono, continuando ad alimentare questa loro passione. 

Ritroviamo una storia dai tratti crudi, dalle scene forti con i due protagonisti che non si risparmiano per quanto riguarda "l'aggressività" diciamo. 
L'autrice è stata capace di tenere mordente, la curiosità è rimasta sempre alta con uno stile scorrevolissimo e molto coinvolgente, non vedo l'ora di scoprire come continuerà tra i due se si arrenderanno e si accetteranno o si ammazzano definitivamente XD

2 commenti:

  1. Grazie infinitamente per questa splendida recensione! :D ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'ebook e per aver scritto una storia fantastica!!!

      Elimina

Grazie mille per il vostro commento.. e buona permanenza nel mio salotto