Pagine

venerdì 3 luglio 2015

Recensione: "Eterna è la notte" di Jeaniene Frost

Recensione che mi ero dimenticata di aver scritto fortuna che la pagina si sia staccata dal quaderno delle recensioni/appunti per il blog (si poveri lo tratto male U.U) e sia scivolata fuori per farmela vedere ahahahhahahah che aiutante che ho!!!!

Eterna è la notte
di Jeaniene Frost

Editore: Fanucci
Pagine: 112
Prezzo: 4,90€

Voto: 3,5/5

Trama: Isabella ha ricevuto un proposta di matrimonio a cui proprio non può dire di no. La proposta è molto più vicina a un ricatto che a una dichiarazione d’amore e Isa teme che la sua fiaba stia per concludersi con un “e vissero infelici e scontenti”, ma in gioco c’è la vita del fratello. Per fortuna Bones, il vampiro che molti anni prima si era preso cura della loro nonna, chiede aiuto al giovane e affascinante Chance affinché indaghi negli ambienti della malavita locale e impedisca questo matrimonio tra la Bella e la Bestia. C’è solo il pericolo che non riesca a stare lontano dalla futura sposa... Un romanzo legato all’amatissima serie Night Huntress, in cui si mescolano come sempre avventura, sensualità e ironia.


Eterna è la notte fa parte della serie spin-off Night huntress ovvero quella con Cat e Bones di cui vi ho già parlato QUI ed è incentrato sul personaggi di Chance. 

Anni addietro Bones si è preso cura di Greta che ora gli chiede aiuto per salvare i suoi 2 nipoti, solo che Bones è impegnato a rintracciare Cat e manda dunque il suo amici Chance di cui si fida ciecamente. 
Isabella è costretta a doversi sposare con il boss mafioso Robert, un uomo crudele e viscido, contro la sua volontà se vuole rivedere vivo suo fratello di cui da due settimane si sono perse le tracce.

Nonostante la storia sia corta, si legge in poche ore, non manca il 'tocco' della Frost: ironico, sensuale, movimentato e coinvolgente. Isabella e Chance certamente non sono al livello dei suoi compari (Cat e Bones) ma si sono rivelati anche loro scoppiettanti anche se manca quel coinvolgimento emotivo più profondo che c'è stato con la serie principale, ma ve lo consiglio assolutamente di leggerlo :) 

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie mille per il vostro commento.. e buona permanenza nel mio salotto