Pagine

sabato 30 maggio 2015

Frasi da: "Il tuo meraviglioso silenzio" di Katja Millay

IL TUO MERAVIGLIOSO SILENZIO
di: Katja Millay

- Magari posso non incolpare me stessa per quello che è accaduto, ma quando ti dicono che è stata una cosa del tutto causale, il significato è un altro. Vuol dire che niente ha più senso. Non importa che uno faccia tutto a regola d'arte , che si vesta bene, che si comporti correttamente e che segua tutte le norme, perche tanto il male puà scovarti comunque. Il male è pieno di risorse in questo senso.


- Scivolo giù dalla sedia e mi chino il più possibile così da ruotare l atesta e capire a cosa si riferisce. E cosi è, non c'è che dire. Lì, sotto la sedia, c'è inciso un sole.
Improvvisamente capisco cosa mi ha dato, e non è una sedia.
È un invito, un benvenuto, la consapevolezza che sono ben accetta qui.
Non mi ha regalato un posto dove sedermi. Ma un posto dove sentirmi a casa.


- << Non tento di ritrarre un solo viso. Tento di ritrarli tutti.>> S'interrompe per verificare se ho capito. <<La maggior parte della gente ne ha più di uno. E tu ne hai molti di più della media.>>
Fa a pezzi i volti e li ricompone da capo, come facevo io con la musica. Potevo suonare un brano in cento modi differenti, colorarlo ogni volta con un'emozione diversa e tentare di scovarne l'essenza più vera. Lui fa altrettanto con i volti, solo che non ci mette dentro la verità, ma la tira fuori disegnandola. Sta cercando la mia vera essenza. Mi domando se riuscirà a scovarla e, in caso, se potrà aiutarmi a ritrovarla.


- Mi stupisce di come la gente abbia paura di quello che può succede al buio, ma non pensi mai alla propria incolumità durante il giorno, come se il sole offrisse una sorta di protezione assoluta da tutti i mali del mondo. Non è così. Si imita a sussurrarci all'orecchio a cullarci con il suo calore prima di scaraventarci a faccia a terra nel fango. La luce del sole non ci protegge da un bel niente. Le cose brutte accadono di continuo; non aspettano il dopocena.


Restiamo un mistero l’uno per l’altra. Forse se riuscissi a risolvere lui e lui me, potremmo spiegarci a vicenda. Forse è quello di cui ho bisogno. Che qualcuno mi spieghi a me stessa

3 commenti:

  1. La riflessione sul buio e sul sole è bellissima *--* Un motivo in più per leggere questo romanzo ^^

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto tornare la voglia di rileggerlo :) <3

    RispondiElimina
  3. @Francy neverSaybook: leggilo vedrai ti piacerà ^^

    @missgabrielle: u.u a chi lo dici appena lo trovo cartaceo me lo rileggo assolutamente *_*

    RispondiElimina

Grazie mille per il vostro commento.. e buona permanenza nel mio salotto