sabato 31 marzo 2012

Un pò di uscite (dal 13/03/2012 al 30/03/2012)

E come sempre posto le uscite sempre all'ultimo minuto... inoltre questo mese mi sono dimenticata di postare pure "Un giro in libreria", che caso perso che sono.. ^^


13 MARZO


Delirio di una notte di mezza estate di David Safier
(Ed. economica Sperling & Kupfer, 9,50€)


TramaLa convivenza tra un uomo e una donna - si sa - può essere un vero incubo. Ma che cosa accadrebbe se i due si ritrovassero a condividere addirittura lo stesso corpo? È quello che succede a Rosa, giovane maestra dal cuore infranto, quando decide di farsi ipnotizzare da un sedicente mago per dimenticare i suoi problemi sentimentali: si ritrova catapultata nella Londra del XVI secolo e imprigionata nel corpo di un uomo. E non di un uomo qualunque, bensì di William Shakespeare! Per colpa di un bizzarro sortilegio, Rosa non potrà tornare indietro finché non avrà assolto un piccolo, semplice compito: scoprire che cos'è il vero amore. Impresa tutt'altro che facile, soprattutto perché la poveretta dovrà farlo vestendo i panni dell'illustre scrittore, in un'epoca che conosce soltanto attraverso vaghe reminescenze scolastiche, per di più circondata da damigelle ansiose di conquistare il cuore - e non solo del bel bardo. Eppure, mentre Rosa si barcamena alla meno peggio tra duelli, incontri galanti e intrighi di corte, cercando nel frattempo di tenere a bada l'esuberante spirito di Shakespeare - per nulla felice che una donna abbia il controllo della sua vita! -, fra loro nascerà la storia d'amore più tenera e originale di tutti i tempi.


In viaggio con Jane Austen di Laurie Viera Rigler
(Ed. economica Sperling, 9.50€) 


Trama: Sto forse sognando? si chiede confusa Jane Mansfield, una fanciulla inglese di inizio Ottocento, risvegliandosi all'improvviso in un ambiente a lei del tutto estraneo. L'ultima cosa che ricorda è di essere caduta da cavallo. Sì, Jane aveva appena saputo del tradimento del suo fidanzato, quando era montata in sella ed era corsa via disperata, cadendo poi rovinosamente. Ma che cos'era successo dopo? Perché ora si è svegliata in una stanza che non ha mai visto prima, mentre due sconosciute dai capelli dipinti e dagli abiti troppo succinti le danno irrispettosamente del tu, millantando di essere sue amiche? E chi è lo strano individuo di nome Wes, che somiglia in modo incredibile al suo fidanzato fedifrago e che continua a chiamarla Courtney? Ben presto, e dopo una serie di terribili figuracce, il mistero è svelato: Jane non sta affatto sognando, ma si trova intrappolata nei panni di Courtney, alle prese con una vita caotica, nella ancor più caotica Los Angeles del Ventunesimo secolo. Un universo strabiliante in cui le signore pranzano in locande pubbliche senza accompagnatori e i protagonisti del suo romanzo preferito, "Orgoglio e pregiudizio", si agitano senza sosta dentro una scatola luminosa. Dopo "Shopping con Jane Austen", ecco la storia di una dolce fanciulla della Reggenza, in fuga da convenzioni sociali e problemi di cuore, costretta a mettere ordine nell'esistenza di una donna di oggi, con cui sembra avere in comune solo la passione per Jane Austen. O forse no...


Un angolo di paradiso di C.J. Box
(Piemme, 17,50€)


Trama: Annie, una ragazzina di dodici anni, e il suo fratellino William si danno alla fuga nel folto dei boschi del North Idaho, nel cuore delle Montagne Rocciose. Hanno appena assistito a un omicidio e sono inseguiti dagli assassini. Quattro uomini che sanno esattamente chi sono i due bambini e dove trovare la loro madre, che attende disperata qualche notizia sui piccoli scomparsi, anche se le autorità le hanno detto di mettersi il cuore in pace: i suoi figli sono fuggiti, non c'è più nulla che possa fare. In realtà è proprio ai quattro uomini, ex agenti della polizia di Los Angeles, che lo sceriffo affida le ricerche. Per Annie e William sembra non esserci scampo: non c'è un luogo in cui possano nascondersi, né qualcuno di cui possano fidarsi. E la caccia che si scatena lascia il lettore senza fiato.

Cinder. Cronache lunari di Marissa Meyer
(Mondadori, 17,00€)

Trama: Una cyborg non può piangere, non può sperare né sognare: può innamorarsi?
In un futuro lontano la Terra è divisa in sei grandi regni. Cinder è una ragazza metà umana e metà cyborg. Non ha ricordi della sua infanzia mentre il suo futuro sembra scritto: il lavoro da meccanico al mercato, una matrigna e delle sorellastre da sopportare, qualsiasi sogno da soffocare. Eppure quando per caso incontra il principe Kaito, erede al trono del regno, qualcosa in lei si accende. Ma può una cyborg sognare una vita normale? Intanto il mondo è invaso da un’epidemia e l’unica ad avere l’antidoto è la splendida ma malefica Regina di Luna: con il suo sguardo magico e letale riesce a controllare le menti. Ma il prezzo da pagare per la salvezza del mondo è troppo alto.


John Carter e la principessa di marte di Edgar Rice Burroughs 
(Ed. economica Mondadori, 9.00€)


Trama: Veterano della Guerra di secessione, John Carter si ritira in Arizona in cerca d'oro, ma la sorte gli riserva un destino davvero speciale: per sfuggire a un attacco Apache si rifugia in una grotta in cui lascia il suo corpo per trovare una sorta di accesso allo spazio, che lo trasporta sul pianeta Marte. Qui Carter sembra avere poteri straordinari, grazie ai quali diventa presto un rispettato capo della popolazione di marziani verdi, alti quattro metri e dotati di sei arti. La faccenda si complica ulteriormente quando i suoi nuovi amici catturano l'affascinante principessa Dejah Thoris, della razza umanoide rivale...




14 MARZO

I custodi della pergamena proibita di Gritti P. Aldo
(Rizzoli, 12,50€)

Trama: Marzo 2010. Laura Guerrini, studiosa di enigmi danteschi, viene decapitata nella sua stanza d'albergo a Firenze. Arthur Godfrey, libraio antiquario a Londra, muore strangolato nel suo letto. Alla Yale University viene trovato il cadavere dello studente di biologia Alex Bradford, avvolto nelle lenzuola come una mummia. Tutte e tre le vittime stavano studiando un manoscritto quattrocentesco, acquistato nel 1912 dal libraio polacco Wilfrid Voynich e da sempre circondato dal mistero. Scritto in una lingua indecifrabile, da cento anni chiunque lo abbia avuto tra le mani è andato incontro a una morte violenta. Segreti sconvolgenti sono nascosti tra quelle pagine, e una spietata confraternita è pronta a mettere a tacere chi si azzardi a riportarli alla luce. Ma qualcuno ha ritrovato il diario personale di Voynich e la chiave di decodifica del manoscritto...

La libreria dei nuovi inizi di Anjali Banerjee 
(Ed. economica Rizzoli, 9.90€)

Trama: C'è una vecchia libreria, a Shelter Island, dove ad aggirarsi in cerca di compagnia e buone letture non sono solo gli affezionati clienti. Qui, tra stanze in penombra, riccioli di polvere e parquet scricchiolanti, i libri hanno davvero un'anima e, quasi godessero di vita propria, sanno farsi scegliere dal lettore giusto al momento giusto... Che non si tratti di una libreria come le altre Jasmine lo capisce subito: in fuga da Los Angeles e da un ex marito che le ha spezzato il cuore, non si aspetta certo che ad accoglierla, accanto all'eccentrica Zia Ruma, siano gli spiriti della Grande Letteratura. E quando la zia parte, affidando proprio a lei la guida del negozio, saranno Shakespeare ed Edgar Allan Poe a svelarle a poco a poco i segreti del mestiere. E se Beatrix Potter la aiuterà a sedare orde di bambini scatenati e Julia Child le consentirà di accontentare anche le signore più esigenti in cucina, come potrà Jasmine resistere alle suadenti parole di Neruda, deciso, a quanto pare, a spingerla tra le braccia di un affascinante sconosciuto? 

15 MARZO

L'ultima eclissi di James Rollins
(Nord, 19,60€)

Trama: Okinawa, 25 luglio. Nessuno aveva mai creduto a suo padre. Invece adesso Karen Grace ha davanti a sé l’indiscutibile conferma delle sue teorie: due enormi piramidi di metallo, emerse dall’oceano in seguito a un violentissimo terremoto, e coperte di scritte in una lingua sconosciuta. Elettrizzata, Karen sfida il coprifuoco per recarsi a studiare quello straordinario reperto, ma un gruppo di uomini armati la sta aspettando…
Guam, 25 luglio. È un’emergenza nazionale quella che costringe Jack Kirkland, ex agente della US Navy, a rientrare in servizio: l’Air Force One è precipitato nel Pacifico, trascinando verso una morte orribile il presidente degli Stati Uniti. Tuttavia, quando giunge sul luogo dell’incidente, Jack non trova traccia né dei superstiti né delle scatole nere: c’è solo un gigantesco pilastro, coperto di scritte in un idioma incomprensibile, che ha attirato a sé i rottami dell’aereo, come se fosse un gigantesco magnete. Jack però capirà ben presto che svelare il mistero di quell’antica colonna è solo il primo passo per fermare la catena di catastrofi naturali che si è abbattuta sulla Terra e che rischia di sterminare l’intero genere umano.

Il gioco della notte di Sherrilyn Kenyon
(Fanucci, 9,90€)

Trama: Bride McTierney ha chiuso con gli uomini. Egocentrici e vanitosi, si sono sempre dimostrati incapaci di amarla per ciò che è. L' ultimo ha avuto persino il coraggio di scaricarla con una lettera spedita all' indirizzo di lavoro. Ma anche se si vanta di essere forte e indipendente, Bride non ha mai smesso di sognare l' arrivo di un cavaliere in armatura scintillante. Mai avrebbe però immaginato che invece dell' armatura, il suo cavaliere avrebbe avuto un mantello di pelo fulgido. Vane Kattalakis, infatti, non è ciò che sembra. E' un lupo. E' uno spietato Cacciatore mannaro. In fuga dai suoi immortali nemici, l' ultima cosa che Vane vorrebbe è una compagna. Le Parche l'hanno però accoppiato a Bride, lasciandogli così appena tre settimane per convincerla che il sovrannaturale esiste e che le loro vite sono strettamente intrecciate. Per quanto rischino di essere brevi..

Il bacio della sirena di Tera Lynn Childs
(TRE60, 9,90€)

TramaLily Sanderson ha diciassette anni e vive con la zia nella piccola città di Seaview. Adora trascorrere il tempo libero con le amiche e parlare al telefono mentre si rilassa nella vasca da bagno ma, ogni volta che si trova di fronte a Brody Bennett, il bellissimo capitano della squadra di nuoto della scuola, lei entra nel panico. Il motivo è molto semplice: Lily è perdutamente innamorata di lui. Da sempre. Come da sempre, invece, odia il suo incubo quotidiano, Quince Fletcher, l’invadente vicino di casa che sembra non avere niente di meglio da fare che renderle la vita impossibile. Lily, però, custodisce un «piccolo» segreto: è una sirena, nata dalla relazione tra la madre umana – morta quando lei era ancora una bambina – e il re di Thalassinia, meraviglioso mondo sottomarino dove la ragazza potrà tornare al compimento dei diciotto anni. Con il giorno del suo compleanno alle porte, Lily decide quindi di fare il grande passo, e il Ballo di Primavera organizzato dalla scuola è l’occasione perfetta per mettere in pratica il suo piano: baciare Brody per legarsi indissolubilmente a lui con un incantesimo. Tuttavia la situazione le sfugge ben presto di mano: per una serie di sfortunate coincidenze, infatti, quella sera la sirena bacia il ragazzo sbagliato…

L'ordine occulto degli alchimisti di Karen Mahoney
(Newton Compton, 9,90€)

Trama: Quando Donna aveva solo sette anni, una terribile avventura nel bosco la segnò per sempre: una notte suo padre venne ucciso, sua madre impazzì e lei riportò delle ferite gravissime. Il ricordo di quella tragedia è impresso sulla sua pelle, nei tatuaggi che le ricoprono interamente le mani, ricostruite grazie alla magia. Per questo Donna è costretta a indossare sempre lunghi guanti e a tenersi in disparte. Solo l’affetto di Navin Sharma, il suo migliore amico, la salva dalla pazzia. Una sera però Donna conosce Xan, un ragazzo schivo quanto lei, che ha sulla schiena due vistose cicatrici, come se gli fossero state rimosse delle ali. Per qualche strano motivo, Donna sente di potersi fidare di lui, così, quando Navin viene rapito dai malvagi elfi oscuri, la ragazza rivela a Xan ciò che non ha mai detto a nessuno: lei è il più giovane membro dell’Ordine del Drago, una congrega di alchimisti che ha il compito di proteggere gli umani e custodisce il segreto dell’immortalità. Ora però si trova di fronte a una scelta difficile, perché l’unico modo per salvare Navin è tradire l’Ordine, cedendo l’ultima ampolla dell’elisir di lunga vita...

20 MARZO

Ombre di un'altra vita di Kitty Sewell
(Piemme, 18,50€)

Trama: Il cielo è una massa nera densa e minacciosa, il vento sferza i vetri con folate che sembrano portare via anche la luce del giorno. Quando l’uragano arriva sulle Keys, Madeleine non ha quasi il tempo di rendersi conto del pericolo: in un istante, suo marito sparisce tra le onde. A lei che, figlia di una santera cubana, è nata sotto la protezione della dea Oya, la divinità che governa le forze della natura, l’oceano porta via quanto ha di più caro.Sono trascorsi otto anni da quel giorno, e Madeleine sta cercando di rifarsi una vita in Inghilterra, a Bath, dove fa la psicoterapeuta. Occuparsi dei problemi degli altri le dà l’illusione di poter superare il vuoto che quella perdita ha lasciato. Ma un giorno compare nel suo studio Rachel Locklear, una donna inquieta e ostile tenuta d’occhio dai servizi sociali, e la terra ricomincia a tremarle sotto i piedi. Perché quella donna ha qualcosa di familiare, e dalla storia che racconta, fatta di abbandono, violenza e ossessione, emergono dettagli che rievocano in maniera inquietante segreti legati al passato di Madeleine. Antichi rituali di magia nera, un amore impossibile, un errore a cui non ha mai riparato: forse è arrivato il momento di fare i conti con la vita che ha cercato di dimenticare. Ma le verità celate troppo a lungo, quando vengono a galla, possono essere più pericolose di qualunque menzogna.

Hunger Games di Suzanne Collins
(Mondadori, 14,90€)

Trama: Quando Katniss urla "Mi offro volontaria, mi offro volontaria come tributo!" sa di aver appena firmato la sua condanna a morte. È il giorno dell'estrazione dei partecipanti agli Hunger Games, un reality show organizzato ogni anno da Capitol City con una sola regola: uccidi o muori. Ognuno dei Distretti deve sorteggiare un ragazzo e una ragazza tra i 12 e i 18 anni che verrà gettato nell'Arena a combattere fino alla morte. Ne sopravvive uno solo, il più bravo, il più forte, ma anche quello che si conquista il pubblico, gli sponsor, l'audience. Katniss appartiene al Distretto 12, quello dei minatori, quello che gli Hunger Games li ha vinti solo due volte in 73 edizioni, e sa di aver poche possibilità di farcela. Ma si è offerta al posto di sua sorella minore e farà di tutto per tornare da lei. Da quando è nata ha lottato per vivere e lo farà anche questa volta. Nella sua squadra c'è anche Peeta, un ragazzo gentile che però non ha la stoffa per farcela. Lui è determinato a mantenere integri i propri sentimenti e dichiara davanti alle telecamere di essere innamorato di Katniss. Ma negli Hunger Games non esistono gli amici, non esistono gli affetti, non c'è spazio per l'amore. Bisogna saper scegliere e, soprattutto, per vincere bisogna saper perdere, rinunciare a tutto ciò che ti rende Uomo.

Il richiamo dell'angelo di Musso Guillaume
(Sperling & Kupfer, 19,90€)

Trama: "Dentro quei telefonini c'era tutta la loro vita". Quando, all'aeroporto JFK di New York, Madeline e Jonathan, due perfetti sconosciuti, si scontrano e senza accorgersene si scambiano i cellulari, non immaginano che i loro destini s'incroceranno di nuovo - anche se lei si imbarca sul volo per Parigi, dove ha un negozio di fiori, e lui è in partenza per San Francisco, dove gestisce un ristorante. Una volta atterrati, scoprendo l'equivoco, ciascuno decide di esplorare il contenuto del telefono dell'altro: indiscrezione che li porterà a indagare nelle rispettive vite, fino a una doppia, sconcertante rivelazione. E a un amore che si farà strada nonostante molte difficoltà...


21 MARZO


La porta dei tre chiavistelli di Fernandez-Vidal Sonia
(Feltrinelli, 14,00€)


Trama: Un’inspiegabile scritta sul soffitto della camera di un ragazzino quattordicenne, Niko, una casa misteriosa, impossibile da aprire con un’unica chiave per tre chiavistelli, elfi, gatti che compaiono e scompaiono, buchi neri, armadi che portano lontano e... nientemeno che la fisica quantistica: questi alcuni degli ingredienti, apparentemente incompatibili tra loro, che compongono la storia di Niko alle prese con le sorprendenti vicende che accadono nel mondo dei quanti. Proiettato in quell’universo, Niko assiste alla guerra tra materia e antimateria e vive in concreto la relatività del tempo e dello spazio; incontra personaggi fantastici e trova nuovi amici che lo guidano attraverso quel mondo in cui a strane domande si ribatte con strane risposte. Una volta tornato a casa, Niko avrà una missione da compiere. Ma come potrà tornare? “Se vuoi andare da qualche parte devi fare le domande giuste” si dice nell’universo quantico. E Niko le fa.

Le avventure di Aquila e Giaguaro di Isabel Allende
(Feltrinelli, 18,00€)

TramaAlex ha quindici anni ed è un ragazzo come tanti, va a scuola, suona il flauto e ama scalare le montagne. Quando però sua madre si ammala gravemente, viene affidato alla nonna Kate, famosa giornalista sempre in giro per il mondo, che lo porta con sé in una pericolosa missione nella foresta amazzonica. Qui, sulle tracce di una leggendaria creatura dalle dimensioni mostruose, il ragazzo incontra Nadia, figlia della guida brasiliana che accompagna la spedizione. Insieme i due ragazzi dovranno affrontare la Bestia, svelare il mistero dell’acqua della vita e delle uova di cristallo, scoprire dove vive il Popolo della Nebbia e salvare gli indios dallo sterminio, oltre che la propria pelle. Usciranno da questa avventura trasformati: d’ora in poi si chiameranno Aquila e Giaguaro. L’intrepida nonna Kate presto coinvolge i due ragazzi, ormai inseparabili, in altri viaggi: nel Regno Proibito, tra le montagne dell’Himalaya, dove conosceranno la medicina orientale, le arti marziali, il buddismo e vedranno messa a repentaglio l’armonia di una cultura millenaria, e poi in un safari a dorso d’elefante nel cuore dell’Africa, tra coccodrilli, re, generali, stregoni voodoo e missionari, dove l’antico popolo dei pigmei è tenuto in schiavitù da tre avidissimi potenti. 

22 MARZO

Divergent di Veronica Roth
(De Agostini, 16,90€)

Trama: La società distopica in cui vive Beatrice Prior è suddivisa in 5 fazioni, ognuna delle quali è consacrata a una virtù: sincerità, altruismo, coraggio, concordia e sapienza. Il momento cruciale nella vita dei cittadini è il Giorno della Scelta, che cade allo scoccare del 16° compleanno: ogni giovane sceglie a quale fazione votare il proprio futuro. Ora tocca a Beatrice, e la sua scelta non solo sorprenderà tutti, ma segnerà per sempre il suo destino. Nella fase iniziale altamente competitiva, la protagonista, rinominando se stessa (Tris), lotta per determinare chi sono realmente i suoi amici, interrogandosi se la sua storia d’amore possa adattarsi alla vita che ha scelto. Catapultata in un mondo duro e violento Beatrice scoprirà le crepe di una società che è tutto tranne che perfetta. Una società che la vorrebbe morta se scoprisse il suo segreto… Perché Beatrice non è una ragazza qualunque, lei è una divergent. Una diversa.


La ricamatrice di segreti di Kate Alcott
(TRE60, 9,90€)


TramaCherbourg, Francia, 10 aprile 1912. È stata una bugia, il biglietto che ha permesso a Tess di salire sulla nave più lussuosa del mondo, diretta in America: stanca di passare le giornate a cucire per pochi spiccioli e dotata di uno straordinario talento come ricamatrice, la ragazza ha trovato il coraggio di avvicinare Lady Lucile Duff Gordon e, mentendo sulla propria identità e sul proprio passato, ha convinto la celebre stilista ad assumerla come segretaria personale. Adesso, davanti a lei, si apre un mondo che sembra uscito da una fiaba: saloni maestosi, tavole imbandite, cabine sfarzose e, soprattutto, sontuosi abiti di velluto cangiante, pizzi raffinati, sete pregiate… Eppure, in quei pochi giorni di viaggio, non sono soltanto la magnificenza e la ricchezza a stupire Tess; ben più sconvolgenti, infatti, sono gli sguardi e le parole di Jim, l’umile mozzo che ha fatto breccia nel suo cuore. Proprio come, di lì a poco, un iceberg farà breccia nell’«inaffondabile» Titanic…
New York, 18 aprile 1912. Giunti negli Stati Uniti, i sopravvissuti al naufragio del Titanic vengono accolti come eroi. Ben presto, però, l’ombra del sospetto oscura proprio la stella di Lady Gordon, accusata da un giornale scandalistico di aver corrotto gli ufficiali di bordo pur di salire su una delle poche scialuppe di salvataggio. E, quando scoprirà che la fonte di quella notizia è Jim, Tess sarà costretta a una scelta drammatica: proteggere la sua benefattrice o combattere al fianco del suo grande amore…

Sherlock Holmes e i tesori di Londra di Tracy Revels
(Gargoyle, 14,00€)

TramaDove sono finiti i corvi della Corona, la Pietra di Londra, il Cuore di San Giorgio, ossia i principali tesori della capitale britannica di fine Ottocento?
Esiste un collegamento tra questi furti e la raccapricciante serie di trafugamenti di cadaveri avvenuta nel Cimitero di Highgate, a cominciare dalla sparizione delle spoglie di una giovane americana creola?
Alla Regina Vittoria e agli esponenti più importanti dell’establishment politico non resta che affidarsi a Sherlock Holmes. Ma se questa volta il celebre investigatore non fosse estraneo a tale intricatissima vicenda?
E se il suo metodo d’indagine, fondato sulla serrata applicazione della logica e sulla rigorosa osservazione, non bastasse a risolvere il caso?

27 MARZO

Multiversum di Leonardo Patrignani
(Mondadori, 16,00€)

Trama: Un’appassionante storia d’amore al ritmo travolgente dei romanzi di Stephen King.
Alex vive a Milano. Jenny vive a Melbourne. Hanno sedici anni. Un filo sottile unisce da sempre le loro vite: un dialogo telepatico che permette loro di scambiarsi poche parole e che si verifica senza preavviso, in uno stato di incoscienza. Durante uno di questi attacchi i due ragazzi riescono a darsi un appuntamento. Alex scappa di casa, arriva a Melbourne, sul molo di Altona Beach, il luogo stabilito. Ma Jenny non c’è. I due ragazzi non riescono a trovarsi perché vivono in dimensioni parallele. Nella dimensione in cui vive Jenny, Alex è un altro ragazzo. Nella dimensione in cui vive Alex, Jenny è morta all’età di sei anni. Il Multiverso minaccia di implodere, scomparire. Ma Jenny e Alex devono incontrarsi, attraversare il labirinto delle infinite possibilità. Solo il loro amore può cambiare un destino che si è già avverato.

Il bambino che parlava con i cani di Eva Hornung
( Piemme, 16,50€)

Trama: Romochka è seduto sul letto e fissa la porta dell'appartamento con la speranza di veder comparire qualcuno. Ha solo quattro anni e sua madre è sparita da una settimana, abbandonandolo in quella casa vuota nella periferia di Mosca. Dopo aver resistito per un po', decide di scendere in strada, dove l'istinto di sopravvivenza lo spinge a seguire una cagna randagia fino alla sua tana. Qui un piccolo branco lo accoglie, salvandolo dal freddo e dalla fame. A poco a poco Romochka diventa uno di loro e, lasciandosi alle spalle la vita precedente, conosce un'esistenza scandita dai bisogni primari. Ma il mondo degli uomini tornerà a reclamarlo, costringendolo a scelte dolorose.

29 MARZO

Young Sherlock Holmes nube mortale di Andrew Lane 
(De Agostini, 14,90€)

Trama: Chi era Sherlock Holmes prima di diventare il grande detective?
Figlio di un ufficiale dell’esercito, nel 1868 Sherlock Holmes ha quattordici anni. Le sue giornate sono straordinariamente monotone: in collegio riceve un’istruzione classica e lezioni di buone maniere, per diventare un cittadino ‘prototipo’ dell’Impero britannico. Ma tutto questo sta per cambiare... A causa della partenza improvvisa del padre per l’India e della misteriosa indisposizione della madre, Sherlock viene mandato a passare l’estate nella tenuta dei suoi eccentrici zii nell’Hampshire. È qui che Sherlock scoprirà la sua vena investigativa, risolvendo il suo primo caso di omicidio e rapimento.

Il principe vampiro. La metamorfosi di Christine Feehan 
(Newton Compton, 9,90€)

Trama: Gregori, il più abile dei guaritori carpaziani, ha chiesto a Julian Savage di salvare la bellissima cantante Desari, vittima di una società segreta di umani che mira a sterminare le creature della notte. Ma quando Julian sente per la prima volta la voce melodiosa dell’affascinante Desari, ne rimane incantato e non può fare altro che legarla a sé. Perché lui sa che quella ragazza è la sua anima gemella. Julian lotterà con tutte le forze – mettendo a repentaglio la sua stessa vita – per riuscire a proteggerla, anche contro la volontà della stessa Desari. Sente che è così che deve andare, ne è talmente sicuro che quel pensiero lo sta portando rapidamente alla follia.  
Riuscirà a sconfiggere i nemici che minacciano la sua amata e ad allontanare tutte le ombre che incombono sul loro futuro?

Io sono Heathcliff di Desy Giuffrè
(Fazi, 9,90€)

TramaElena Ray: una ragazza ricca, viziata, che dietro l'apparente superficialità nasconde i disagi di ogni adolescente. Damian Ludeschi: un affascinante teppista di strada, arrogante e ribelle, segnato dall'abbandono del padre. A intrecciare le loro vite, che niente sembrerebbero avere in comune, un'antica maledizione nata dalle ceneri di un celebre, disperato amore: quello tra Catherine e Heathcliff, i romantici protagonisti di “Cime tempestose”. Un classico senza tempo rivive in questo sequel, insieme ai suoi indimenticabili personaggi, spiriti senza pace che ora, a distanza di secoli, sono disposti a tutto, anche ad appropriarsi dei destini di due ragazzi fragili e tormentati di oggi, per poter rivivere il loro sfortunato amore sopravvissuto alla morte e risorto dalla polvere del tempo.

Apocalisse Z di Loureiro Manel 
(Ed. economica TEA, 9.90€) 

Trama: Ha trent'anni. È un avvocato. Vive in una cittadina della Galizia, in Spagna. Come tutti, apprende la notizia dalla televisione: in una piccola repubblica del Caucaso, un gruppo di guerriglieri ha preso d'assalto una base militare russa. Un "normale" atto terroristico in una delle zone più turbolente e instabili del pianeta? Così sembra. Ben presto, però, s'insinua il sospetto che sia successo qualcosa di più grave. Qualcosa che non può essere controllato. Un'esplosione atomica? Un virus? Tra lo sconcerto generale, la Russia annuncia la chiusura delle proprie frontiere e, nel giro di pochi giorni, tutti i Paesi dell'Unione Europea fanno lo stesso. Poi intere città vengono isolate e messe in quarantena. Poi entra in vigore la legge marziale. Ma è tutto inutile. Ormai niente è più come prima. Non c'è elettricità, manca l'acqua potabile, la benzina è finita, gli scaffali dei negozi sono vuoti. Nessun uomo gira per le strade. Perché chi lo fa non è più un uomo. È diventato uno zombie. Ha trent'anni. È un avvocato. Vive in una cittadina della Galizia, in Spagna. E forse è l'unico sopravvissuto all'Apocalisse Z...

"La bambina dei sogni" di Carlo Menzinger

Ecco una di quelle iniziative da parte degli autori che sono apprezzati da tutti gli amanti della lettura.
Infatti l'autore Carlo Menzinger mette a disposizione gratuitamente uno dei suoi libri "La bambina dei sogni."

Titolo: La bambina dei sogni
Autore: Carlo Menzinger
Editore: Lulu + ebook gratuito
Pagine: 270

Data di pubblicazione: 4 febbraio 2012


Trama: Paolo incontra sulla metropolitana una bambina di quattro anni, Elena, e sospetta che sia stata rapita.
Scopre poi che sua madre è morta da poco e la piccola vive ora in orfanatrofio. La bambina pare, stranamente, legarsi a lui e Paolo le si affeziona, al punto che decide di prenderla con sé, nonostante abbia già una figlia di sei anni, Laura.
Elena diventa sempre più presente nei sogni di Paolo e della sua famiglia, fino ad assumere un’inquietante corporeità.


Vi incuriosisce? Fatemi sapere che ne pensate, un abbraccio ^_-

venerdì 30 marzo 2012

Anteprima: "I Watson e Emma Watson" di Jane Austen e Joan Aiken

Questa anteprima mi lascia un pò pensare... io amo profondamente Jane Austen e tutti i suoi favolosi libri che consiglio sempre a tutte le mie amiche che vorrebbero leggere un classico che ti fa innamorare ogni volta che lo rileggi, e non so sinceramente cosa potrebbe uscirci da questo romanzo, mi dispiacerebbe vederlo rovinato.
E' l'opera di Jane Austen mai portata a termine ovvero "I Watson", e questa autrice c'è lo ripropone immaginandone il continuo. Io lo prenderò sicuramente appena esce e con la scusa mi rinfresco un pò la memoria rileggendomelo!



È l’opera che i fan austeniani avrebbero sempre desiderato leggere “fino in fondo”,
e adesso finalmente potranno farlo.


Titolo: I Watson e Emma Watson
Autore: Jane Austen e Joan Aiken
Editore: Tea
Pagine: 240
Prezzo: 12,00€

Data di uscita: 26 aprile

Trama: Il testo completo dell’opera incompiuta di Jane Austen,
 pubblicata postuma col titolo 
I Watsons, seguito dal sequel Emma Watson
Joan Aiken, riprendendo esattamente da
dove l’autrice si era interrotta e dando vita a una nuova straordinaria eroina, regala ai fan
austeniani un tuffo nelle incantevoli atmosfere del mondo Regency.

martedì 27 marzo 2012

Recensione: Non-morta e nubile

L'ho comprato sabato e già l'ho finito ^^


Titolo: Non-morta e nubile
Autore: MaryJanice Davidson
Editore: Delos books
Pagine: 291
Prezzo: 14,90€


Trama: Da segretaria appena licenziata a Regina dei Non-Morti... È stata una settimana infernale per Betsy Taylor. Per prima cosa, perde il lavoro. Poi, come colpo di grazia, viene uccisa in un incidente d'auto. Ma quello che scoccia davvero (a parte svegliarsi in obitorio vestita con un tailleur rosa e scarpe da quattro soldi, gentile omaggio della sua matrigna), è che a quanto pare non riesce a restar morta. Ogni notte si alza con un terribile desiderio di sangue, e i suoi nuovi amici hanno la ridicola convinzione che sia la regina dei vampiri e la vogliono aiutare a spodestare il vampiro più odioso degli ultimi cinque secoli. A Betsy non potrebbe importargliene di meno della politica vampiresca, ma loro hanno una potente arma di persuasione: scarpe griffate. Come fa una ragazza che si rispetti a dire di no? E poi c'è Sinclair - un seducente succhiasangue il cui sguardo sexy sembra altrettanto pericoloso di un paletto nel cuore...


Recensione


Volete ridere e passare un pò di tempo con una maniaca delle scarpe? Allora avete trovato il libro giusto.
Il libro ci racconta della frizzantissima Elizabeth detta Betsy alle prese con la sua prima settimana da non-morta.
Adora le scarpe firmate alla follia tanto che quando si risveglia in una bara con addosso le scarpe vecchie e brutte della sua matrigna gli viene un colpo e se la va a riprendere di corsa! 
Betsy come ho già detto è una persona allegra, solare che non si fa scoraggiare dalla sua nuova vita, dai cambiamenti, anzi va subito a rincuorare le persone a lei care.
Poi c'è Eric Sanclair, ehehe il bello e tenebroso di turno che cercherà di insegnarle le "regole" del nuovo mondo e altro ^_-
Ma andiamo con ordine e torniamo da Betsy... lei non è una vampira normale, ma è la regina dei morti, colei che era stata predetta.. colei che può toccare oggetti sacri (come croci, acqua santa, può recitare il padre nostro..) potrà camminare alla luce del sole, resistere alla sete e via dicendo allora sarà colei che diventerà regina. 
Da una parte abbiamo il "clan" per dir così... di Nostro, un vampiro con poco gusto nel vestire ^^ e insensibile, insaziabile di potere che farà di tutto per eliminare Elizabeth, perchè è una minaccia al suo potere. Dall'altro abbiamo Sinclair, che però viene descritto poco e niente in questo libro, che farà di tutto per far schierare Betsy dalla sua parte e spodestare Nostro con ogni mezzo, tanto che alla fine la corrompe dandogli le cose che lei ama si più al mondo... le scarpe firmate! (naturalmente è un si assicurato!)


Non voglio dilungarmi oltre comunque l'elemento caratterizzante di questo libro sicuramente è l'ironia, i vampiri sono un pò i clichè hollywoodiani dormono di giorno, si possono bruciare alla luce del sole, non toccano ne osano pronunciare parole sacre, sono forti ecc. l'unica eccezione è Elizabeth.
Il libro nell'insieme mi è piaciuto, leggero, molto scorrevole che non annoia mai, mi ha fatto sorridere molto Betsy con la sua personalità.
L'unica cosa che mi ha fatto storcere un pò il naso è il fatto che al momento della battaglia questa sia stata liquidata con 2 o 3 paginette quando poteva soffermarcisi un pochino di più, Nostro è uno che ha fatto battaglie colossali per anni e anni se non secoli poi viene sconfitto da un pugni di uomini in quattro e quattr'otto... non molto logico.
Le basi per una serie carina ci sono tutte, spero che i prossimi libri ci diano più informazioni sul passato di  Eric e altri personaggi secondari che in questo primo volume sono un pò messi all'angolo anche se si muovono nella storia. Mi ha lasciata felice questo libro ^^


Voto: 4+/5




Frasi dal libro


-La morte ti spinge a riflettere.  Sopratutto sulle cose che hai buttato all'aria o che non hai fatto.


-Con le persone non si poteva mai sapere: chissà cosa si muoveva nei loro cuori o dietro un sorriso?


Vi auguro buona notte, lasciandovi con il teaser trailer di Breaking dawn parte 2 (*_* lo so che piace solo a me, ma fate finta che io sia normale =p )