martedì 31 gennaio 2012

Anteprima: "Thunder+lightning" di Anna Giraldo

Uh bene bene per chi avesse amato il romanzo 436 ecco a voi l'anteprima del suo continuo Thunder+lightning che uscirà nelle librerie il 27 febbraio.



Titolo: Thunder+lightning
Autore: Anna Giraldo
Editore: Casini
Prezzo: 16,90€

Trama: «Luna affascinante stanotte! Qualcuno ci rimetterà la pelle per essersi lasciato sedurre!».
La nebbia e il freddo rendono Redlie nervosa e triste… e il giaguaro sta cambiando pelle. Gli amici vorrebbero stringere entrambi nel loro abbraccio pieno di calore, ma tutto è confuso, sbagliato. I ricordi per Sean e Redlie sono terribili… e poi c'è un diario, e i parenti in Italia, e un misterioso quadro, e ci si mette anche un gruppo di energumeni a complicare le cose.
Se si è diversi non si può essere amati.
Dunque, chi è il vero mostro?
La rivoluzione è solo agli albori. Serve energia straordinaria. Servono tuoni e fulmini!

E per rinfrescarvi la memoria o per conoscere il primo libro 436 eccolo qui!

TramaCosa ci fa un giaguaro in carne e ossa nel cuore di Londra? Cosa sono tutte quelle reminiscenze di un passato remoto? E le visioni sanguinose che perseguitano Redlie, diciassettenne venuta dall'Italia, ospite a Londra di zia Daisy? Perché tutti continuano a dirle che la sua luce è abbagliante? Cosa significa? Ci sono nuovi adorabili amici per Redlie. Ci sono una zia un po' squinternata ma premurosa e un padre che da sempre è lontano. C'è un gattino randagio di nome Copernico. C'è un segreto che nessuno vuole rivelarle: - Devi arrivarci da sola - le rispondono ogni volta che lei chiede. C'è un amore, uno splendido e tenebroso giovane, dalle abitudini e dai comportamenti inspiegabili. Ma c'è anche David. Ossuto e grigio, quanto spietato e violento.

Mi piacerebbe molto leggere questa serie se non fosse che nelle librerie qui dalle mie parti è sparito nessuno lo ha. Mah secondo me c'è l'hanno con me le librerie!

"In una notte buia e spaventosa" di Adam Gidwitz

Rivisitazione nuova e diversisssima della classica fiaba di Hansel e Gretel dei fratelli Grimm che non avrà fine con l'incontro con la strega cattiva ma varcheranno la loro storia per recarsi in altre fiabe.


Titolo: In una nott e buia e spaventosa
Autore: Adam Gidwitz
Editore: Salani
Pagine: 266
Prezzo: 16,50€

Trama: Vagando per una sudicia palude, Hänsel e Gretel arrivano a una casetta fatta di dolci e iniziano ad assaggiarne un po’, quando d’un tratto sulla soglia appare una donna con un grembiule da fornaia... Finiscono così tra le grinfie della terribile strega mangiabambini. Questo lo sapevate già. Ma cosa accade dopo? Che Hänsel e Gretel la arrostiscono nel forno e si salvano? Tutto lì? Ne siete sicuri? Invece no.
I due fratelli varcano il confine della loro storia e vagano nell’universo della tradizione favolistica incontrando alcune delle migliori fiabe classiche già narrate dai fratelli Grimm. Eccoli impegnati in un viaggio 'buio e spaventoso' attraverso una terra piena di pericoli oscuri, popolata di stregoni malvagi e corvi indiscreti, che li porta persino ad affrontare il Diavolo. Irriverenti e sovversivi, Hänsel e Gretel imparano in questo lungo, incredibile viaggio a farsi carico delle loro scelte e a diventare artefici del proprio destino.

Lo reputo veramente carino da poter leggere solo che mi sembra un pò esagerato il prezzo per così poche pagine... mah non saprei magari lo infilo nella lista che mia mamma mi chiede quando mi vuole regalare un libro :)

Anteprima: "Thomas Drimm. La fine del mondo viene di giovedì" di Didier Van Cauwelaert

Romanzo in uscita per la fanucci il 2 febbraio.
Non so, io prima di prenderlo aspetterò di leggere qualche recensione, però dalla trama mi sembra carino.




Titolo: Thomas Drimm. La fine del mondo viene di giovedì
Autore: Didier Van Cauwelaert
Editore: Fanucci
Pagine: 256
Prezzo: 9,90€

Data di uscita: 2 Febbraio

Trama: Un adolescente con qualche chilo in più e con qualche difficoltà di apprendimento e di attenzione si ritrova coinvolto nell’omicidio di uno scienziato responsabile dell’invenzione di un chip in grado di controllare ogni gesto e ogni pensiero degli individui. Ha inizio così un’avventura che lo condurrà a riflettere sui valori perduti della società in cui vive e sulle possibilità di conservare identità e memoria nonostante l’utilitarismo dilagante che tende a cancellare ogni cosa. Un romanzo che attraversa con leggerezza tematiche profonde e interrogativi irrisolti della società contemporanea: il limite della scienza, il suo utilizzo da parte del potere, l’uso improprio e liberticida delle conoscenze scientifiche.

"Britannia Mews" di Margery Sharp

Libro uscito il 25 gennaio per la casa editrice Astoria, non so se io lo prenderò perchè mi piace però a un qualcosa che non mi convince appieno magari aspetterò di leggere qualche recensione se la trovo, intanto vi mostro il libro.



Titolo: Britannia Mews
Autore: Margery Sharp
Editore: Astoria
Pagine: 384
Prezzo: 18,00€

TramaIl romanzo è ambientato a Britannia Mews, un quartiere di Londra nato per ospitare gli stallieri e i cavalli delle ville che davano sull’elegante Albion Place, diventato poi nel corso di mezzo secolo quartiere misero e degradato, poi bohemienne, poi alla moda, ma sempre con una fama poco raccomandabile per i borghesi di Londra. Viverci diventa un segno esistenziale, un giudizio sulle scelte di vita della protagonista, Adelaide Culver. Ragazzina di buona famiglia, da subito poco incline ad accettare le convenzioni sociali con le loro regole e, in un certo senso, il loro vuoto, si innamora del maestro di disegno e contro il parere della famiglia, lo sposa. Questo ovviamente determinerà tutto il corso della sua vita e l’allontanamento dalla famiglia, dagli zii, dalla cugina Alice, dal fratello Treff e da tutto il suo mondo. Presto il marito si rivela essere un alcolizzato e i due vivono grazie a una piccola rendita di lei. Passano alcuni anni e, forse involontariamente forse no, Adelaide causa la morte del marito. L’inchiesta la proscioglie, ma una vecchia orribile, soprannominata la Scrofa, la ricatta e le impedisce di realizzare il suo sogno: tornare a casa. Adelaide è prigioniera, di sé e dei suoi sogni infranti prima ancora che della ricattatrice. Un giorno, per caso, incontra Gilbert, un gentiluomo che come lei è fuori del proprio ambiente sociale ma non sembra dispiacersene troppo. Gilbert, di cui Adelaide si innamora e con cui condividerà l’esistenza, le dimostra che il ricatto che sta subendo è inconsistente: a questo punto la nostra eroina potrebbe tornare a casa, ma d’un tratto si scopre orgogliosa della propria vita, strana e fuori delle convenzioni, certo, ma più interessante. I due creano un Teatro delle marionette, perché l’unica cosa davvero straordinaria che avesse fatto il marito di Adelaide era stato costruire, durante un soggiorno in Francia, delle marionette bellissime e questo regalerà loro una certa agiatezza economica, che però non li farà traslocare da Britannia Mews.

Voi che ne pensate?

I miei acquisti #6

Buondì eccoci nel mio salottino (gelato, fra un pò vedrò passare i pinguini) per farvi vedere il solo libro che ho ricevuto questa settimana come regalo dal mio fidanzato che ho trovato nel supermercato sopra al tavolo dei libri a 3€ che si devono togliere per svuotare il magazzino, a volte trovo libri recenti a un prezzo vergognoso come questo, purtroppo stavolta non ho potuto frugare bene perchè comincia ad assillarmi quando mi vedo vicino ai libri  -_- ma ci tornerò presto, senza lui!


Titolo: The Luxe. Il ballo degli inganni 
Autore: Anna Godbersen
Editore: Mondadori


TramaManhattan, 1899. Tutto è pronto per il matrimonio di Elizabeth, ma per New York è un giorno così triste che perfino il sole ha il pudore di non splendere. Perché la bellissima figlia degli Holland è annegata nelle gelide acque dell'Hudson. Elizabeth è la ragazza più ricca e invidiata della città, fino al giorno in cui la sua famiglia le confessa di essere prossima al tracollo economico. Solo un buon matrimonio potrebbe salvare l'onore degli Holland; ma il promesso sposo è Henry, il rampollo dei facoltosi Schoonmaker, e il cuore di Elizabeth appartiene già a Will, il cocchiere. In un mondo in cui infrangere le regole può portare alla rovina, l'amore è l'unico lusso che Elizabeth non si può permettere. Un appassionante romanzo dal respiro classico, in cui eroine ribelli e fascinosi pretendenti combattono contro etichette e obblighi sociali per coronare il proprio sogno d'amore.

"Frankenstein. L'immortale" di Koontz Dean

Questo libro è in uscita oggi 31 gennaio per la Sperling & Kupfer e si tratta di una sorta di rivisitazione moderna del Frankenstein di Mary Shelley ed è il primo libro di una serie.



Titolo: Frankenstein. L'immortale
Autore: Dean Koontz
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 352
Prezzo: 12,00€

TramaOgni città ha i suoi segreti. Ma nessuno terribile come questo. 

Per le strade di New Orleans si aggira un uomo dalla forza sovrannaturale e dall'aspetto terrificante. Un essere dalle origini misteriose, che ha attraversato i secoli portando con sé un segreto peggiore della morte, e un odio ancora più profondo. Si chiama Deucalion e il suo arrivo in città coincide con quello di un pericoloso serial killer che uccide le sue vittime a sangue freddo e riduce i cadaveri in pezzi. I due detective incaricati di indagare sugli omicidi, la coraggiosa Carson O'Connor e il suo protettivo partner Michael Maddison, ben presto si rendono conto che dietro la scia di sangue non si nasconde un solo uomo, ma un'intera legione di assassini. 
Intanto, nell'elegante Garden District, un giovane e affascinante miliardario lavora instancabile a un progetto che nessuno conosce. È Victor Helios, leader affermato nel campo delle biotecnologie. Ne ha fatta, di strada, da quando, duecento anni prima, viveva in Europa e si chiamava Victor Frankenstein. Deucalion è stato il suo primo esperimento, un mostro odiato e temuto da tutti. Ora i ruoli si sono ribaltati. Non c'è più nulla di umano nello scienziato, e sarà proprio il mostro a salvare il mondo dall'avvento della Nuova Razza che Frankenstein sta progettando... 


lunedì 30 gennaio 2012

Anteprima: "Il gioco della seduzione" di Susan Elizabeth Phillips

Ecco una succosa anteprima firmata Leggereditore prevista per il 9 febbraio.
Susan Elizabeth Phillips esordisce in Italia con la sua serie Chicago Stars un romance sportivo per via della sua ambientazione.. io personalmente sono curiosissima di leggere questa saga. Si avete capito bene è il primo di 7 libri!!!!


Titolo: Il gioco della seduzione
Autore: Susan Elizabeth Phillips
Editore: Leggereditore

Data di uscita: 9 febbraio

TramaQuando gli opposti non solo si attraggono, ma diventano inseparabili… 

Chicago non è pronta per l’affascinante e capricciosa Phoebe Somerville, ma quando il padre le consegna le redini della squadra di football della famiglia,
tutti, lei compresa, dovranno ricredersi.
Nessuno pensa che Phoebe riuscirà a risollevare le sorti della squadra, né tantomeno a far capitolare Dan Calebow, il fascinoso allenatore… Ma si sa che spesso la prima impressione è quella che inganna.
Lavorando fianco a fianco, i due comprenderanno che gli opposti si attraggono irresistibilmente. E che forse vale la pena cogliere le sorprese che l’amore ci riserva, anche se non si è pronti a riceverle…


La serie Chicago Stars è così composta:
1-IL GIOCO DELLA SEDUZIONE (It Had to Be You)
2-Heaven Texas
3-Nobody’s Baby But Mine
4-Dream a Little Dream
5-This Heart of Mine
6-Match Me If You Can
7-Natural Born Charmer

Un pò di uscite (3 parte)

Buon pomeriggio e ben ritrovati nel mio salottino con la terza parte delle uscite di gennaio.
Non so voi ma io con lo sciopero degli autotrasportatori (che hanno fatto bene) non ho comprato nessun libro dei tanti che volevo, apparte quei tre che vi ho fatto vedere -_- e a febbraio ne escono tanti altri che voglio.. uff


24 GENNAIO

La figlia dei ghiacci di Matthew Kirby
(Mondadori, 16,00€)


TramaIn un remoto regno vichingo tutti aspettano da un momento all'altro le prue a forma di drago dei drakkar nemici, che un traditore ha condotto nei loro territori. I tre figli del re, Asa, Harald e Solveig, sono nascosti per ordine del padre sulla riva di un fiordo gelato dall'inverno. Solveig vorrebbe avere la grazia di sua sorella Asa e la forza del fratello Harald, l'erede al trono, ma gli occhi del padre sembrano non vederla mai. Non le resta che affidarsi al suo unico talento, una magia intessuta solo di parole, e apprendere, con l'aiuto del poeta di corte Alric, l'arte del racconto. Intanto le riserve di cibo sono sempre più esigue, l'attesa è snervante e le gonfie vele del nemico si profilano all'orizzonte. Se solo una semplice storia potesse cambiare il destino e rivelare il traditore che si cela nel gruppo... Se potesse far scoprire ad Hake, feroce guardia reale, che per resistere al freddo vi è un calore più potente del fuoco, quello dei sentimenti. .. E se potesse infondere a Solveig il coraggio per affrontare una battaglia senza lance e senza spade: diventare se stessa. 


La casa della seta di Anthony Horowitz
(Mondadori, 18,00€)


TramaLa nuova avventura di Sherlock Holmes viene raccontata dal fido Watson ormai anziano un anno dopo la morte di Sherlock Holmes. Watson precisa che si tratta del suo caso più sensazionale, ma così scabroso da non poter essere pubblicato ai tempi. Nel novembre 1890, a Londra, un giovane mercante d'arte si presenta terrorizzato dal celebre detective chiedendogli aiuto. L'uomo teme per la sua vita e gli racconta di essere pedinato da un uomo sfregiato che non lo lascia in pace. Incuriositi dal racconto dell'uomo, Holmes e Watson si trovano coinvolti in una serie di accadimenti sinistri che hanno luogo a Londra e nell'ambiente criminale di Boston e tutti riconducono alla misteriosa e sinistra "House of Silk", un istituto per orfani che di notte è teatro di orribili misfatti. Sherlock Holmes e Watson si ritrovano al centro di una terribile cospirazione che minaccia non solo loro, ma l'intera società.


Tanto lui non mi piaceva nemmeno di Claudia Carroll 
(Ed. economica Mondadori, 9,50€)


Trama: Fin da piccola Cassandra ha un "dono" molto particolare: è in grado di leggere il futuro di chi le sta di fronte. Da bambina questa sua propensione veniva addirittura sfruttata dalle zie che chiedevano lumi sul loro futuro sentimentale, e ancora oggi che è adulta si trova a dover fare i conti con questa realtà. Il fatto è che Cassandra "vede" molto bene il futuro di chi le sta di fronte, ma ahimè non il proprio. Di conseguenza ha sempre avuto una vita sentimentale disastrosa. Lavora in un giornale in cui risponde alle lettere dei lettori in qualità di veggente, non sbaglia un colpo e la sua fama cresce di giorno in giorno, proporzionalmente ai suoi fallimenti amorosi, fino a quando viene invitata a un programma televisivo in cui riscuote un successo incredibile. Il produttore dello show le affida una trasmissione tutta sua, ma tra i due scatta la scintilla e la prima conseguenza è che quando lui è nei paraggi Cassandra non "vede" più niente...


Ricordami ancora.. perchè ho bisogno di un uomo? di Claudia Carroll
(Ed. economica Mondadori, 9,50€)


Trama: Amelia Lockwood, trentasettenne irlandese di Dublino, fa la produttrice in una popolare soap-opera televisiva e conduce la classica vita indipendente di una single. Desidererebbe molto sposarsi e avere una famiglia sua, ma fino ad ora i suoi rapporti con gli uomini sono stati fallimentari. Decide così di iscriversi, un po' per gioco, un po' confidando in un risultato positivo, a un corso che promette alle donne sopra i trentacinque di trovare marito in un anno. Il principio fondamentale del corso è ricontattare tutti i precedenti fidanzati per capire quali errori sono stati commessi. E così Amelia si ritrova a malincuore a incontrare tutti gli amori della sua vita dai sedici anni in poi, con dei risultati esilaranti e sorprendenti...


La prima indagine di Theodore Boone di John Grisham
(Ed. economica Mondadori, 13,00€)


Trama: Un omicidio perfetto. Un testimone senza volto. Qualcuno conosce la verità... e ha solo 13 anni! Theodore Boone è un tipo con le idee chiare: vuole diventare un avvocato. Per questo fornisce consulenze legali ai suoi compagni di scuola e, quando sospetta che la giustizia stia commettendo un errore, indaga in prima persona. Ma nemmeno nei suoi sogni più ambiziosi avrebbe immaginato di trovarsi coinvolto nel processo del secolo: Peter Duffy, ricco giocatore di golf, sta per essere scagionato per insufficienza di prove dall'accusa di aver ucciso la moglie. Theodore ha in mano un testimone che potrebbe cambiare il corso del processo: ma non può portarlo in tribunale, perché è vincolato a un inviolabile patto di segretezza...

Vacanze in villa di Madeline Wickham (ovvero Sophie Kinsella)
(Numeri primi, 13,00€)

TramaChloe ha davvero bisogno di una vacanza. Non ne può più di confezionare abiti nuziali, lei poi che non è neanche sposata! Ed è un momento delicato perché Philip, il suo compagno, ha seri problemi di lavoro e non riesce a pensare ad altro. Meno male che Gerard, uno dei suoi più cari amici, le presta la sua meravigliosa villa in Spagna dove trascorrere qualche giorno in pace... Hugh non è felice. Amanda, la sua impeccabile moglie, sembra più interessata ai colori delle pareti del loro lussuoso appartamento che a lui, e a Hugh non resta che lavorare dalla mattina alla sera. Ma Gerard, un vecchio compagno di scuola che ha rincontrato per caso, gli dà l'occasione di spezzare questa opprimente routine proponendogli un breve soggiorno nella sua casa in Spagna... Perfetto! E così Chloe e Hugh si ritrovano con le rispettive famiglie nello stesso momento e nello stesso posto, scoprendo con grande disappunto che Gerard ha promesso la villa a entrambi. Dopo lo sconcerto iniziale, sono costretti a convivere tra piccoli disagi e, soprattutto, tensioni sotterranee. Perché Chloe e Hugh hanno un passato in comune, un passato che torna prepotentemente a galla durante una vacanza che si rivelerà piena di imprevisti e sorprese. 

Per non lasciarti andare di Tom McNeal
(Piemme, 19,00€)

Trama: Judith ha sposato un banchiere di successo, un uomo a cui è affezionata ma che forse non ha mai amato davvero, ha una figlia adolescente con cui non fa che litigare e una brillante e soprattutto stressante carriera come film editor a Los Angeles. C'è stato un tempo, però, in cui sembrava destinata a tutt'altro. Quando Judith aveva diciassette anni e viveva in un paesino del Nebraska, aveva incontrato Willy, un uomo diverso da tutti quelli che aveva conosciuto fino a quel momento, i profondi occhi azzurri e il sorriso sincero. Aveva perso la testa per lui e si sentiva pronta a tutto pur di difendere quell'amore nato contro il volere della sua famiglia, che non poteva accettare che Willy fosse solo un semplice falegname. Un giorno, però, Judith aveva ricevuto la lettera di ammissione a una delle università più prestigiose del paese: era la sua grande opportunità; insieme a Willy aveva deciso di coglierla, si sarebbero sposati al suo ritorno. Ma lei non era mai tornata. Sono passati venticinque anni da quella fatidica scelta e per Judith è il momento della resa dei conti: sposarsi con un uomo che non amava solo per fuggire dal paesino di provincia in cui era nata è stato un grandissimo errore. C'è un'unica possibilità per essere di nuovo felice: un lungo viaggio verso il luogo che anni prima chiamava casa.


25 GENNAIO

La biblioteca dei libri proibiti di John Harding
(Economica Garzanti, 9,90€)

TramaNew England, 1891. È notte fonda ormai. Nell'antica dimora di Blithe House regnano il silenzio e l'oscurità. Per Florence, giovane orfana di dodici anni, è finalmente giunto il momento che ogni giorno aspetta con ansia. Attenta a non far rumore, sale le scale ed entra nella vecchia biblioteca. Nella grande stanza abitata dalla polvere e dall'abbandono ci sono gli unici amici che le tengano davvero compagnia, i libri. Libri proibiti per Florence. Non potrebbe nemmeno toccarli: da sempre le è vietato leggere. Così le ha imposto lo zio che l'ha allevata con il fratellino Giles. Un uomo misterioso, che l'ha condannata a vivere confinata in casa insieme alla servitù. Ma Florence è furba e determinata e ha imparato a leggere da sola. Ha intuito che nei libri è racchiusa la strada per la libertà. Perché proprio in quella biblioteca, tra i vecchi volumi di Sir Walter Scott, Jane Austen, Charles Dickens, George Eliot e Shakespeare, si nasconde un segreto legato a doppio filo alla morte dei suoi genitori. Una terribile verità che, notte dopo notte, getta ombre sempre più inquietanti sulla vita di tutti. Strani episodi iniziano a sconvolgere la dimora. Prima la morte violenta e inspiegabile di una delle governanti, poi l'arrivo della nuova istitutrice del fratellino, che odia Florence con tutta sé stessa. Per la ragazza camminare per i corridoi della casa è sempre più pericoloso.

La stanza segreta di Anna Frank di Sharon Dogar
(Newton Compton, 9,90€)

Trama: Peter è un ragazzo che durante la persecuzione nazista ha assistito a una scena tremenda: la cattura della sua ragazza, Lotte, da parte dei tedeschi. Il ricordo di lei lo tormenta, la paura per quanto potrebbe accaderle lo assedia. Nell'alloggio segreto in cui vive insieme alla famiglia e ad altri ebrei, non riesce a riprendersi dalla perdita subita. Finché a un certo punto pare ridestarsi e tornare a vivere. A risvegliarlo è l'incontro con la piccola Anna, vivace e arguta, presa dalla scrittura del suo diario e piena di vita, che sembra non cedere mai alla disperazione. Entrambi i ragazzi sono in cerca di nuove esperienze e condividere la reclusione forzata li avvicinerà fino a farli innamorare e vivere, nonostante la guerra, i turbamenti della loro età. Ma l'arresto da parte della polizia nazista e la successiva separazione porrà fine alla simpatia sbocciata tra loro. Il ragazzo andrà incontro alla morte in una delle famigerate marce tra un campo e l'altro, soltanto tre giorni prima della liberazione di Mathausen. 

Il circo della notte di Erin Morgenstern
(Rizzoli, 19,00€)

TramaLondra, 1886: il circo compare all’improvviso, senza annunci. Gli spettacoli cominciano al calar della notte e finiscono all’alba, quando il cancello chiude i battenti e i tendoni bianchi e neri spariscono alla vista. È Le Cirque des Rêves, il circo dei sogni, seguito da un esercito di appassionati disposti a tutto per vedere le sue straordinarie attrazioni: acrobati volanti, contorsioniste, l’albero dei desideri, il giardino di ghiaccio... Ma dietro le quinte due maghi, da sempre rivali, si sfidano per mezzo di due giovani allievi, Celia e Marco, scelti e addestrati al solo scopo di stupire e umiliare l’avversario. Contro ogni regola e aspettativa, i due si scoprono irresistibilmente attratti l’uno dall’altra: il loro amore è una corrente di elettricità più forte di qualsiasi magia e minaccia di travolgere i piani dei loro maestri e di distruggere il delicato equilibrio di forze a cui il circo deve la sua stessa esistenza

La discesa dei luminosi di Provenzi e Loiacono
(Giunti, 14,50€)

Trama2012. L’ apocalisse è vicina e tra le calli di una romantica Venezia si aggira un ragazzo biondo, così bello da non sembrare umano. Jude è un abitante di Aurora, un mondo popolato dai Luminosi, creature perfette simili agli dèi, ed è venuto sulla Terra in missione per conto del padre. Il potente Damon gli ha ordinato di trovare un antico codice Maya, l’unico strumento in grado di salvare l’umanità dalla catastrofe che è stata profetizzata. Durante le sue ricerche Jude si imbatte in Viola, una studentessa ostinata e razionale il cui passato è legato drammaticamente al codice misterioso. Sullo sfondo della laguna di Venezia, delle colline toscane e delle rovine del Messico, i destini dei protagonisti si intrecciano vorticosamente coinvolgendo non solo altri che come loro sono sulle tracce del codice, ma l’intera umanità. Un’avventura mozzafiato dove la vendetta e l’amore si sfidano per decidere le sorti del nostro mondo.

Il segreto del libro proibito di Karen Marie Moning
(Leggereditore, 9,90€)

Trama: Quando sua sorella viene assassinata, Mackayla Lane deve rimettere in gioco tutto ciò che ha sempre dato per scontato, mettendo in dubbio la sua stessa identità. Con un solo indizio, lasciatole da Alina poco prima della sua scomparsa, la ragazza decide di lasciare la tranquillità della sua casa in Georgia e di partire per l’Irlanda. Da subito comprende che non si tratta di un semplice omicidio: qualcosa di molto pericoloso e terribilmente oscuro vi si nasconde dietro. La aspetta un mondo nel quale nulla è ciò che sembra, e lei è disposta a spingersi fino in fondo. Chi era realmente sua sorella? E perché ha provato a decifrare l’antichissimo Sinsar Dubh? Segui le tracce di un libro senza tempo, e riscrivi al fianco di Mac e del letale Jerico, la trama del loro destino e di quello dell’ intera umanità.


Quando cadono gli angeli di Tracy Chevalier 
(Ed. economica Beat, 9.00€)


Trama: Gennaio 1901, il giorno dopo la morte della regina Vittoria i Watherhouse e i Coleman, due famiglie londinesi, si incontrano al cimitero, dove confinano le rispettive tombe di famiglia. Lavinia Watherhouse e Maud Coleman hanno entrambe cinque anni e diventano subito amiche. È attraverso i loro differenti sguardi che apprenderemo gli eventi dei dieci anni successivi, fino all'avvento al trono di Edoardo VII: l'adulterio del marito di Kitty Coleman, la distruttiva relazione di Kitty con il signor Jackson, il suo impegno nel movimento delle suffragette, le tragedie che si abbattono sulle due famiglie, le speranze, i sogni, le delusioni del mondo nuovo.



26 GENNAIO

Romancing Miss Bronte di Juliet Gael
(Tea, 14,00€)

Trama: Jane Eyre, Cime tempestose, L’inquilino di palazzo Wildfell: capolavori della letteratura di tutti i tempi, romanzi che tutti abbiamo sentito nominare. Eppure pochi conoscono la straordinaria storia delle tre donne che li hanno scritti. Una storia drammatica e appassionata, costellata di dolori, privazioni, rinunce, povertà, solitudine, morte, ma anche di passioni, sogni, speranze, ambizioni, coraggio e talento. Nascere donna nell’Inghilterra dell’Ottocento significava non avere quasi alcuna possibilità di fama e successo. Nascere donna in uno sperduto villaggio di campagna dello Yorkshire, in una famiglia numerosa, rendeva le cose ancora più difficili. Ma Charlotte, Emily e Anne Brontë erano donne dotate di un talento letterario fuori dal comune, e ne erano ben consapevoli. Fu così che non si fermarono davanti ai pregiudizi dell’epoca e sfidarono il mondo. Fu così che, nel 1847, i tre fratelli Ellis, Acton e Currer Bell, pseudonimi dietro i quali si nascondevano le tre sorelle, pubblicarono presso due note case editrici londinesi i loro romanzi, che scossero il mondo editoriale e culturale del Paese. Eppure questo evento così importante non cambiò la vita delle Brontë, che, nascoste dietro un anonimato tenacemente difeso, continuarono a vivere nell’isolamento e nella dolorosa solitudine di Haworth, sognando e scrivendo meravigliose avventure.

Baciata da un angelo. In fondo al cuore di Elizabeth Chandler
(Newton Compton, 9,90€)

TramaIvy ha perso ormai da un anno il grande amore della sua vita, Tristan, ucciso dal malvagio Gregory. Adesso è in vacanza a Cape Cod, in compagnia dell’amica Betty e del nuovo fidanzato, il dolce e premuroso Will. Tutto ciò che desidera è dimenticare ogni cosa e rilassarsi in spiaggia. Un tremendo incidente stradale, però, manda all’aria i suoi piani. Ivy sta per morire, ma mentre vaga senza peso in un mondo parallelo, all’improvviso appare Tristan, il suo amato Tristan, che con un lungo e appassionato bacio la riporta in vita. Quando si risveglia in ospedale, tutti i pensieri di Ivy sono rivolti alla storia d’amore che credeva appartenere al passato. Ma si sbagliava. C’è qualcuno che risveglia in lei ricordi lontani. Un misterioso sconosciuto, un giovane bellissimo che ha perso la memoria ed è stato ricoverato proprio la stessa notte di Ivy…

Ricomincio da te di Eloy Moreno
(Corbaccio, 16,40€)

TramaSuperfici di vita:
Casa: 89 m²
Ascensore: 3 m²
Garage: 8 m²
Open space: 80 m²
Ristorante 50 m²
Bar: 30 m²
Casa dei miei suoceri: 90 m²
Casa dei miei genitori: 95 m²
Totale: 445 m²
Si può vivere tutta la vita in 445 metri quadri? Sicuramente. Il mondo è pieno di persone così: persone che vivono in una cella senza essere incarcerate, che si alzano ogni mattina sapendo che tutto sarà uguale al giorno prima e che il giorno dopo sarà la stessa cosa… Lui è un uomo come tanti. Quarant’anni, una moglie, un figlio piccolo, un impiego in una società di software, colleghi, genitori, suoceri, giornate scandite dalla routine del lavoro, una vita familiare ridotta a monosillabi di saluto la sera e la mattina, sempre più arida, sempre più marginale. Eppure da bambino non era così. Aveva dei sogni: per esempio costruire un capanno per starci con il migliore amico. E quello è stato il suo primo e più grande fallimento: qualcosa è andato storto, quell’estate la sua infanzia è finita. Ma adesso sente che è arrivato il momento di riprendersi il tempo che ha perduto, di riconquistare l’amore di sua moglie, la stima di se stesso. Ha un piano per ricominciare, ma non osa nemmeno confessarlo a Rebe, sua moglie: ormai è così distante, indifferente, forse ha un altro. Lui sospetta di tutto e di tutti, si sente braccato a casa e in ufficio, organizza piani per vendicarsi di chi considera ormai i suoi ex: la sua ex moglie, i suoi ex amici, i suoi ex colleghi… Ma il sogno rimane, e non è detto che nel modo più impensabile e assurdo non riesca a realizzarsi. Questa è la storia di un uomo capace di realizzare il suo sogno: ricominciare tutto da capo. Anche se tutti i sogni hanno un prezzo.


Il segreto del tredicesimo apostolo di Richard e Rachael Heller
(Newton Compton, 9,90€)


TramaTrentasei anni dopo la morte di Cristo, Micah, discepolo e amico del Redentore, scrive un messaggio destinato a diventare di vitale importanza per le sorti dell’umanità. 

La parola del tredicesimo apostolo, seppellita dalle sabbie del deserto del Sinai, torna a farsi sentire dopo duemila anni di oblio. Le pagine di un antico diario, infatti, contengono tracce in grado di svelare il messaggio di Micah, un’immensa ricchezza che potrebbe causare la salvezza eterna o la dannazione. La straordinaria scoperta arma il braccio di chi è disposto a uccidere per evitare di rendere pubbliche rivelazioni inquietanti e clamorose. Così, il programmatore informatico Gil Pearson viene assunto per decifrare il misterioso diario e ricostruire il senso delle parole del tredicesimo apostolo. Lavorando in coppia con l’affascinante ed enigmatica Sabbie Karaim, Gil sarà coinvolto in una cospirazione millenaria. Un terribile segreto che metterà a rischio la sua stessa vita.

Pochi vero? E pensate che a me piacciono tutti, come sto messa male -_- vabè pian piano c'è la farò a prenderli tutti... forse. Se volete sapere se qualche libro fa parte di qualche saga chiedetemelo che non li ho scritti nel post ma li ho a parte ^^ vado che lo studio mi aspetta O.o


P.s. ho dimenticato di mettere le edizioni economiche di alcuni libri usciti il 25 e 26 gennaio perciò lo faccio in brevissimo qui:
- "La diciassettesima luna" di Garcia Kami e Stohl Margaret (Mondadori, 10,50€)
"Cappuccetto Rosso sangue" di Sarah Blakley-Cartwright (Ed. economica Mondadori, 9.50€)
- "Hourglass" di Claudia Gray (Ed. economica Mondadori, 6.50€)
- "La moglie peggiore del mondo" di Polly Williams (Ed. economica Piemme, 10.50€)
"Passion" di Lauren Kate (Ed. Rizzoli Vintage, 14.00€)
- "Eragon. L'eredità Vol. 1" di Christopher Paolini (Ed. Rizzoli Vintage, 15.00€)
- "Il fulmine di Sethos" di Elizabeth Peters (Eed. economica TEA, 9.00€)


Chiedo venia per questa vista enorme purtroppo ho un compito e devo andare a finire di studiare se per caso volete sapere qualche trama di questi libri vi risponderò volentieri...

domenica 29 gennaio 2012

Recensione: Un diamante da Tiffany

Buona domenica eccomi qui con la recensione di "Un diamante da Tiffany" che devo dire mi ha sorpreso particolarmente non pensavo mi potesse piacere anzi ero partita con l'idea che non mi sarebbe piaciuto come è successo con "Un regalo da Tiffany" di Melissa Hill.
(p.s. per il voto potete trovare nella colonnina a sinistra il significato..) Buona lettura ^_^


Titolo: Un diamante da Tiffany
Autore: Karen Swan
Editore: Newton Compton
Pagine: 506
Prezzo: 9,90€

TramaCassie ha appena lasciato il marito, dopo aver scoperto la terribile verità su un matrimonio che pensava perfetto. Sa che è il momento di voltare pagina e ricominciare. E allora, quale migliore aiuto di quello che possono offrirle le sue preziose amiche d’infanzia? Kelly, Anouk e Suzy, brillanti, alla moda e vitali, sono pronte a ospitarla e a farle vivere l’atmosfera glamour della Grande Mela, la passione e la seduzione della Ville Lumière e la frenesia londinese. In un viaggio alla scoperta di una se stessa che non conosceva, Cassie vivrà le esperienze più diverse: lavorerà con acclamati stilisti newyorkesi e parigini, poserà per un quotato fotografo, prenderà lezioni di cucina da un famoso chef e organizzerà matrimoni. Ad attenderla, al suo arrivo in ogni città, c’è una strana lista di cose da fare… Qualcuno che conosce da tanto tempo la compila per lei. Qualcuno che le fa trovare una sorpresa speciale sotto il grande albero di Natale nello scintillante negozio di Tiffany. Qualcuno che le regala dei semi di fiori, ogni volta diversi, da piantare e far crescere, come in un romantico messaggio cifrato. Il destino ha in serbo per lei la tanto attesa scatolina blu? E se un giorno il passato lasciato alle spalle dovesse all’improvviso tornare?

Recensione

Questo libro è un mix tra amore, amicizia, moda newyorkese, parigina e londinese, adatto a tutti coloro che vogliono concedersi una lettura rilassante.
La protagonista è Cassie che la sera del 10 anniversario di matrimonio capisce che tutto ciò che ha e ciò che crede del marito sia tutto un enorme bugia per la rivelazione di alcuni peccatucci del marito che non vi dirò per ovvi motivi.
In soccorso arrivano le sue tre migliori amiche Kelly che abita a New York, Anouk che vive a Parigi e Suzy a Londra.
Cassie cade in crisi e ha assolutamente bisogno di allontanarsi da tutto ciò che riguarda Gil così a turno verrà ospitata da ognuna delle sue amiche.
In ogni città conoscerà nuovi amici, toccherà con mano la moda lavorerà per marchi famosi, e cambierà il suo look in ogni città per trovare la Cassie nascosta in lei.
Ma entra in gioco "qualcuno" (proprio cattiva XD) che le farà trovare a Natale sotto l'albero da Tiffany un dono, inoltre, gli regalarà semi di diverse piante per ogni città con ognuna un significato che dovrà scoprire da se e in allegato sempre per ogni città una lista di luoghi e cose da fare.. (Chi sarà?? eh eh.. e che significato hanno tutte queste cose? non ve lo dico ^^)
Alla fine del viaggio Cassie troverà la vera lei, vede il mondo in un'altra maniera e con un amore nuovo e vero accato a sè e... in tutto questo c'è anche uno spazietto per la famosa scatolina da Tiffany!

Una scrittura scorrevole solo l'inizio è un pò arruginito, ma dopo diventa coinvolgente, un libro che quando lo chiudi ti lascia in bocca un sapore dolce...
Consigliato? Si certo per chi ama il genere!

Voto: 4/5


Frasi dal libro

-L'amore trova sempre la sua strada.

-<<Che vuoi dire?>>
<<I dubbi tu lasciano delle speranze.>>
<<E l'unico modo di dimenticarlo è perdere ogni speranza?>>
<<Credo di si>> disse Cassie.



venerdì 27 gennaio 2012

"La stanza segreta di Anna Frank" di Dogar Sharon

Questo libro è uscito nelle librerie il 25 gennaio, ma volevo presentarvelo oggi in occasione del giorno della memoria, perchè ritengo che sia importante non dimenticare la strage della seconda guerra mondiale perchè gli uomini sono imprevedibili quando si parla di potere e soldi, così se in futuro qualcuno prendesse la strada di quel tempo dovremmo essere più consapevoli dell'enorme cazzata (passatemi il termine per favore) che si sta portando avanti e sbarrare la strada a questi folli.. naturalmente è più facile a dirsi che a farsi, spero proprio che qualche cervello sano ci sia che ragiona ancora!


Titolo: La stanza segreta di Anna Frank
Autore: Sharon Dogan
Editore: Newton Compton
Prezzo: 9,90€

Trama:  Peter è un ragazzo che durante la persecuzione nazista ha assistito a una scena tremenda: la cattura della sua ragazza, Lotte, da parte dei tedeschi. Il ricordo di lei lo tormenta, la paura per quanto potrebbe accaderle lo assedia. Nell'alloggio segreto in cui vive insieme alla famiglia e ad altri ebrei, non riesce a riprendersi dalla perdita subita. Finché a un certo punto pare ridestarsi e tornare a vivere. A risvegliarlo è l'incontro con la piccola Anna, vivace e arguta, presa dalla scrittura del suo diario e piena di vita, che sembra non cedere mai alla disperazione. Entrambi i ragazzi sono in cerca di nuove esperienze e condividere la reclusione forzata li avvicinerà fino a farli innamorare e vivere, nonostante la guerra, i turbamenti della loro età. Ma l'arresto da parte della polizia nazista e la successiva separazione porrà fine alla simpatia sbocciata tra loro. Il ragazzo andrà incontro alla morte in una delle famigerate marce tra un campo e l'altro, soltanto tre giorni prima della liberazione di Mathausen. 

Vi incuriosisce? Io lo prenderò sicuramente... comunque sto per finire di leggere Un diamante da Tiffany, spero la prossima settimana di pubblicare la recensione e la terza parte delle uscite di gennaio e un giro in libreria ^^ Per adesso vi auguro di passare una buona serata a tutti!!!

giovedì 26 gennaio 2012

Anteprima: "Io sono Heatcliff" di Desy Giuffrè

Non so se avete mai avuto un "colpo di fulmine" vedendo solamente la copertina di un libro e vi siete fritti il cervello leggendone la sua trama... Io si e non posso aspettare di trovare il giorno esatto dell'uscita per condividerlo con voi.... Praticamente questo libro fate conto sarà mio appena uscirà!




Titolo: Io sono Heatcliff
Autore: Desy Giuffrè
Editore: Fazi
Pagine: 300
Prezzo: 18,00€

Data di uscita: marzo 2012

TramaElena Ray è una ragazza ricca e viziata, la sua apparente superficialità nasconde però le tipiche sofferenze adolescenziali. 
Damian Ludeschi è un affascinante ladro di strada, amante del pericolo e romantico sognatore, incapace di accettare l’abbandono del padre e di assecondare i voleri di uno zio violento e avido di potere. 
Le loro vite sembrano non avere nulla in comune, se non fosse per un’antica maledizione che lega entrambi alla vecchia tenuta conosciuta con il nome di Wuthering Heights, e ai loro storici proprietari: Catherine Earnshaw e il suo amato Heathcliff. 
Abbiamo imparato a conoscerli e ad amarli nel classico senza tempo Cime tempestose, che ha fatto palpitare tanti cuori, e ora li ritroviamo come spiriti disposti a tutto, anche ad appropriarsi delle vite dei due giovani protagonisti pur di avere una seconda possibilità di vivere il loro sfortunato e triste amore. 
Non sarà il destino a decidere per loro, ma il segreto custodito nell’epitaffio di una tomba, che dà vita al sequel fantasy di una delle storie più amate della letteratura inglese: 
«Le rocce ne saranno custodi. 
La brughiera prigione. 
Finché una Figlia di Sangue non giungerà per ridare il sale alle loro ossa. 
E la terra non griderà più i loro nomi».


*_*  Non lo trovate magnifico? Io riletto tantissime volte cime tempestose è l'ho pensato che fosse un capolavoro, perfetto e non vedo l'ora di leggere con la speranza che non mi deluda..

Anteprima: "La strada in fondo al mare" di Leah Fleming

Tra il raffreddore che non molla, tosse e fazzoletti a quantità industriale, ho scovato un'uscita che mi ha conquistato subito e che prenderò sicuramente.


Titolo: La strada in fondo al mare
AutoreLeah Fleming
                                              Editore: Newton Compton
                                                           Pagine: 544
                                                         Prezzo: 9,90 €


                                                   Data di uscita: 9 febbraio


TramaDue continenti, tre generazioni e tre famiglie in una storia che attraversa mezzo secolo.
È il 10 aprile 1912 quando May Smith si imbarca in terza classe sul Titanic, insieme con il marito Joe e la figlia Ellen, decisa a inseguire il sogno americano. In prima classe viaggia Celeste Parkes, che sta tornando negli Stati Uniti dopo una visita alla sua famiglia.
Ma la notte del 15 aprile il transatlantico entra in collisione con un iceberg e il destino di tutti i viaggiatori si infrange contro una montagna di ghiaccio. In un attimo si diffonde il panico: i passeggeri della prima classe vengono tratti in salvo sulle poche scialuppe, quelli della terza non possono far altro che tuffarsi nelle gelide acque dell 'Atlantico e sperare in un miracolo. May, ormai allo stremo delle forze, viene accolta a bordo di una delle imbarcazioni. La donna è disperata: crede di aver perso la figlia e il marito. Ma proprio in quei concitati minuti il capitano del Titanic, Edward Smith, le affida una neonata avvolta in una coperta. Alle prime luci dell 'alba, però, May fa una terribile scoperta…