giovedì 16 agosto 2012

Recensioni: "La sposa del diavolo" & "L'amore di Vane"

Salve carissimi lettori dopo due giorni che apro il post scrivo due righe e salvo e chiuso *_* mi cimento in una doppia recensione di due libri della stessa autrice e della stessa saga.. per poi paragonare i due volumi con relativi pensieri... io ho scaricato la serie dei Cynster sul blog La bottega del caffè cibernetico se volete leggerla anche il voi!! ^_^


Titolo: La sposa del diavolo
Autore: Stephanie Laurens
Editore: Mondadori
Pagine: 348
(Formato epub)

Trama: Quando Devil, il ribelle rampollo della ricca famiglia Cynster, viene sorpreso in atteggiamento compromettente con la governante Honoria Wetherby, l’uomo stupisce tutti domandandole di sposarlo. Nessuno si era mai sognato che lo scapolo più corteggiato d’Inghilterra si sarebbe messo l’anello al dito così facilmente. Honoria, però, non ha intenzione di accettare. Certo, Devil le piace, e molto, ma per lei l’amore è un’altra cosa. Possibile che possa sbagliarsi?


Recensione

Primo libro della serie dei Bar Cynster, ambientata nell'800.. 
Honoria maestra d'affinamento ovvero prepara le giovani aristocratiche al loro debutto in società,  sta tornando nella casa in cui lavora dopo la funzione domenicale, il cielo si sta annuvolando e la pioggia in arrivo perciò decide di prendere una scorciatoia per il bosco quando a un tratto sente uno sparo e poco più avanti trova il corpo, ancora vivo, di un uomo che si rivelerà essere Tolly il cugino di Devil ovvero Sylvester Cynster Duca di St. Ives, il capofamiglia di Cynster o come si chiamano da anni tra cugini i Bar Cynster.
Honoria si rivela da subito una donna forte, bellissima che non si fa fermare da nulla e nessun e non si fa mettere facilmente i piedi in testa, si è costruita la sua reputazione grazie hai suoi sforzi e fin dal primo momento che Devil la vede sa già che sarebbe perfetta per il ruolo di moglie e duchessa (aggiungerai.... cavoli si vede che è un romance!!!) e perciò a neanche due giorni di conoscenza la mette al corrente che loro due si sposeranno e che la porterà a casa sua... lei naturalmente si fa una risata e senza tanti complimenti rifiuta la sua proposta. Si vede subito che tra i due nasce un'attrazione forte e un sentimento sincero, il che non ci dispiace.
La storia d'amore tra i due è condita da risate, battibecchi e il mistero sulla morte del cugino.
Conosceremo i sei cugini Bar Cynster che si daranno da fare nell'investigazione sono un pò come una grande famiglia del mulino bianco ecco.... 

Voto: 4 e mezzo/5



Titolo: L'amore di Vane
Autore: Stephanie Laurens
Edizione: Mondadori
Pagine: 303
(Formato epub)

Trama: C’è troppa aria di matrimonio attorno a Vane Cynster, e lui decide di allontanarsi temporaneamente da Londra per mettersi al sicuro. Sorpreso da un temporale, trova rifugio in casa della madrina, dove incontra Patience Debbington, la donna dei suoi sogni. Senonché, lei non ha alcuna intenzione di cadergli tra le braccia, anzi, nessuno può esserle più antipatico di quel dongiovanni da strapazzo. Per farle cambiare idea, Vane decide di trattenersi dalla madrina e di indagare su alcuni strani furti e su un misterioso spettro che si aggira nella proprietà. Basterà per far breccia nel cuore di Patience?

Recensione

Secondo volume della serie questa volta come protagonista abbiamo Vane altro cugino sempre molto affascinante (anche se a me non è piaciuto) forte, coraggioso, leale verso la famiglia. Mentre sta tornando a Londra viene beccato da un temporale (eh già sta pioggia e proprio una sfiga!!!) e perciò si rifugia a casa (più che casa un castello...) della sua madrina Lady Araminta Bellamy chiamata da tutti Minnie (ancora non capisco perchè.. c'è Minnie!? bah) e qui incontrerà la nipote della sua madrina Patience Debbington (a me il suo nome mi fa pensare al mangiare, poi ditemi voi).
Il nostro Cynster capita a fagiolo come si suol dire per risolvere il mistero che tiene svegli tutti i risedenti del castello. C'è un fantasma e un ladro. Il primo lo si può vedere in piena notte alle rovine dell'abazia dietro casa e il ladro invece si diverte a rubacchiare oggetti senza valore, apparentemente senza senso e senza uno schema logico. Perciò rimane con l'intento si capire innanzitutto se il fantasma e il ladro sono la stessa e persona, il motivo dei furti e chi c'è dietro e perchè... (semplice eh?) 
E naturalmente Patience (tasto dolente biiip..) oh lasciatemi dire due paroline a codesta fanciulla....
Nel libro da Vane viene descritta come forte, indipendente, bella... a me sta proprio sulle scatole, l'ho trovata molto infantile, di coraggioso bu mi dica chi lo ha letto a che pagina stava perchè avrò svisionato e di forte al massimo poteva avere l'attributo in basso di Vane, perchè di carattere nada... avrò svisionato anche qui??? 
L'unico che si salva è Vane, sto poveraccio non sa più come fargli capire che la vuole in moglie per tutte le ragioni del mondo ma lei no perchè alla proposta non gli ha detto ti amo.... basta chiudo qui con le critiche altrimenti mi addormento sui tasti con tanto di capocciata. -_-"

Voto: 2 e mezzo/5



Osservazioni: Il primo volume è quello che mi è piaciuto di più tra i due senza ombra di dubbio, meglio articolato, più simpatico, personaggi migliori (eh Patience...) oltre che nel secondo ho trovato delle frasi durante i loro rapporti sessuali uguali al primo e bè sinceramente questa ha fatto storcere il naso. 
Nel primo devo dire che anche se a metà libro avevo capito chi era l'assassino questo non mi ha tolto la bellezza della scoperta e questo mi ha fatto piacere il libro ancor di più.
Nel secondo i protagonisti non mi hanno convinto (fischietto...), all'inizio del libro addirittura me la immaginavo una ragazzina e non una donna di 26 anni data la descrizione e ho fatto fatica a cambiare il modo di vederla.
Altro storcimento di naso, che ho già accennato nella recensione è che nel secondo un'altra volta sta pioggia, eh che palle faccelo andare con un'altra scusa.. vabè vedremo nei prossimi!
Comunque passiamo al sodo, (mamma mia che sudori.... ) il primo non gli ho dato 5 perchè Devil così za za sa che lei sarà perfetta per sposarlo punto e basta, caspita però precoce il Duca... per il resto fantastico!
Il secondo solo Vane e il gatto Myst salvano il libro... miao.

Voi invece lo avete letto o lo leggerete? Che ne pensate? Intanto vi auguro buona notte e tante buone letture con l'augurio (per me... :p) che il terzo libro dei Cynster sia meglio del secondo.. ^_^

7 commenti:

..Mary.. ha detto...

Non ho letto questi libri!!ma la mia curiosa mi spinge a leggerli!!!:)
Comunque ho finito di leggere Stryx-Il marchio della strega!!davvero molto bello!!!mi è piaciuto un sacco!!

Lady Debora ha detto...

Il primo è molto bello il secondo ho letto tutte recensioni positive perciò può essere una cosa solo mia... scaricali anche solo come hai detto tu per curiosità tanto la ragazza li mette a disposizione gentilmente gratis ^_^ Comunque mi fa piacere che Stryx ti sia piaciuto ^^

..Mary.. ha detto...

Davvero??gratis??
è molto gentile!!!allora li scarico!
Si le sorelle Sarah e Susan!!sono una forza della natura!!!

maria hmimia ha detto...

Non è più funzionante questo blog vero? Ho provato ad aprirlo ma non funziona. In ogni caso sto leggendo la sposa del diavolo, vediamo come sarà! Ho letto tantissime recensioni positive :)

Lady Debora ha detto...

Ciao Maria è funzionale questo blog posto di meno per questione di tempo ma ancora è "popolato" la sposa del diavolo è molto carino come libro

Lady Debora ha detto...

Ciao Maria è funzionale questo blog posto di meno per questione di tempo ma ancora è "popolato" la sposa del diavolo è molto carino come libro

Lady Debora ha detto...

Ciao Maria è funzionale questo blog posto di meno per questione di tempo ma ancora è "popolato" la sposa del diavolo è molto carino come libro