domenica 5 agosto 2012

Recensione: Il mio angelo segreto

Buona sera tra uno sbadiglio e un altro vi scrivo questa recensione che penso uscirà un pò breve ^^


Titolo: Il mio angelo segreto 
Autore: Federica Bosco
Editore: Newton Compton
Pagine: 377
Prezzo: 9,90€


TramaDa quel terribile giorno di febbraio, quando il mare l’ha inghiottita, il tempo per Mia si è fermato. Dal sonno profondo in cui è precipitata e da cui sembra non volersi ridestare, Mia si sente però al sicuro. Il suono di una voce che lei conosce bene la avvolge e la protegge, la tiene lontana da qualsiasi sofferenza e la trasporta in una sorta di sogno, in cui può sentirsi ancora vicina a chi ama. Quella voce è più forte di tutte le altre che ha intorno e che la chiamano, cercando in ogni modo di farle aprire gli occhi. Ma lei non ha alcuna intenzione di tornare alla sua vita di un tempo. Finché, dopo quasi due mesi, Mia finalmente si risveglia. Qualcuno ha voluto che tornasse a vivere, qualcuno con cui Mia riesce ancora a parlare, e che non vuole smettere di ascoltare. Qualcuno che la ama più della sua stessa vita e che ha fatto di tutto per salvarla...


Recensione (SPOILER)


Secondo libro di una trilogia (mi pare..) che devo dire mi è piaciuto anche questo.
Nel libro precedente avevamo lasciato Mia in coma dopo aver tentato il suicidio.. vediamo la sua fatica nel riuscire ad riemergere da questo "limbo" e tutto grazie a Patrick.
Purtroppo le cose cambiano, e gli ultimi avvenimenti hanno sconvolto le famiglie di Mia e Nina, oltre che la  loro amicizia, loro cambiano diventano più adulte, la loro prospettiva cambia radicalmente vedendo il mondo come un orrendo buco nero e questo provocherà rotture da tutte le parti.
Mia dovrà trovare la forza per ricominciare a vivere, ritrovare l'amore per la sua danza, cercherà in tutti i modi di affrontare la morte di Patrick.
In compenso lei riceverà un dono magnifico che la aiuterà nel ritrovo di se stessa... ovvero lei può sentire la voce di Patrick e nel sonno lo può incontrare un luogo tutto fino a quando Mia non si sveglia.


Un romanzo tenero, adatto a un pubblico femminile, che parla di sentimenti, del dolore immenso e della disperazione che le persone accusano con la morte di una persona particolarmente cara, della forza di volontà che dobbiamo trovare in noi stessi per ricostruire mattone dopo mattone la nostra vita anche quando il nostro unico desiderio è poter dormire per sempre per sfuggire dal dolore della perdita che ci segui costantemente come un'ombra e di come l'amicizia, quella vera è la cosa che ci sosterrà sempre e in qualunque momento... il tutto con la solita simpatia e ironia di Mia!!! ^^


Voto: 3 e mezzo/5

7 commenti:

Luigi87 ha detto...

non mi convince molto

Lady Debora ha detto...

Deve essere un genere che piace... letto da chi legge altro questo libro che non so fino a che punto può piacere ^^

..Mary.. ha detto...

Io sono sempre più sicura su questi libri!!mi piaceranno sicuramente!!!!

Lady Debora ha detto...

^^ poi fammi sapere se ti sono piaciuti... ma sai per caso quando dovrebbe uscire il terzo???

..Mary.. ha detto...

Certo cara!
purtroppo non so nulla sull'uscita del terzo!!!se trovo qualche notizia ti faccio sapere!!!!!

Lady Debora ha detto...

Ho trovato un indirizzo email dove poter contattare l'autrice e gli ho mandato un email per sapere informazioni... se mi risponde ti farò sapere nella chat ^^

..Mary.. ha detto...

Ohhh grazie!!sei molto gentile!