lunedì 16 luglio 2012

Recensione: La condanna del vampiro

Buon giorno carissimi come state? mamma mia il mio salottino mi è mancato tantissimo! Torno dopo le vacanze romane con una recensione e una foto da farvi vedere alla fine, ma bando alla ciance.. (ah p.s. :p da oggi si ricomincia con tutti i post regolarmente.. ^^ finalmente)


Titolo: I cacciatori di vampiri (Cacciatori di vampiri, La condanna del vampiro, La rivolta dei vampiri, Il crepuscolo dei vampiri, Il bacio del vampiro)
Autore: Colleen Gleason
Editore: Newton Compton
Pagine: 1072 (da pag   a 431)
Prezzo: 9,90€


Trama: Da generazioni i Gardella sono cacciatori di vampiri: al compimento della maggiore età i discendenti sono chiamati ad accettare il destino della famiglia. Questa volta la prescelta è Victoria. Mentre la sua vita scorre tra sontuose sale da ballo e vicoli solitari illuminati dalla luna, il suo cuore è diviso tra il più ambito scapolo di Londra, il marchese di Rockley, e il suo enigmatico alleato, Sebastian Vioget. Ma quando si ritroverà faccia a faccia con il più potente vampiro mai esistito, Victoria dovrà compiere la scelta estrema tra amore e dovere…
È solo la prima delle tante sfide che attendono la coraggiosa cacciatrice di vampiri, in una straordinaria, eccitante serie che ha appassionato milioni di lettori. Cacciatori di vampiri, La condanna del vampiro, La rivolta dei vampiri, Il crepuscolo dei vampiri e Il bacio del vampiro: in un unico volume tutte le avventure della saga dei Gardella, un’avvincente storia di sangue, amore e morte, tra gli splendori e le ombre dell’Europa di inizio Ottocento.

Recensione (Spoiler)

Il primo libro mi aveva lasciata indifferente, ma non essendo pessimo fino in fondo ho continuato con il secondo e le cose.... bè non sono cambiate.
Ho trovato anche questo libro, nonostante sia movimentato, indifferente, non mi ha lasciato nulla se non pagine in meno da leggere di questo piccolo mattone, che potrebbe diventare un'arma se volessimo :p


Victoria è alla fine del suo primo anno di lutto con tutto il dolore che comporta, Max è scomparso e  Sebastian torna alla carica e ciligina.. Nedas il figlio di Lilith vuole attivare l'obelisco di Akvan per poter prendere il potere assoluto sui non morti e di conseguenza sarebbe la fine per i Cacciatori che a quel punto non potrebbero fare più niente.
Intorno a queste vicende gira il secondo libro della saga dei Gardella, e devo dire che ci sono state degli avvenimenti che non mi aspettavo ed è forse diciamo questo il punto favorevole al libro, però tirando le somme bè se non avete questo libro potete anche farne a meno di leggere non vi perdete niente (secondo me ^^)


Voto: 2/5



Io sono quella di destra con i pantaloni neri e i capelli inguardabili ^^ quella a sinistra è mia cugina :p

5 commenti:

Luigi87 ha detto...

confermo che nion mi interessava il primo e nemmeno il secondo :)

Lady Debora ha detto...

Fai bene non ne vale la pena ci sono libri di gran lunga meritevoli! io li sto continuando a leggere per il semplice motivo che ho il volume unico altrimenti non sarei andata avanti! ^^

Sonia Caporali ha detto...

DEBORAAAAAAAAA, sei carinissima :D Baciotti!

Sonia Caporali ha detto...

DEBORAAAAAAAAA, sei carinissima :D Baciotti!

Lady Debora ha detto...

Carissimaaa *_* grazieeeee un baciotto anche a te :p